IL DISCORSO DI FINE ANNO

Mattarella e la sfida dei big data al servizio della crescita

Rivoluzione green e digitale per modernizzare l’economia e la società. Il Presidente della Repubblica: “Fatichiamo tuttora a comprendere la portata, ma l’uso delle tecnologie ha già modificato le nostre vite, le nostre abitudini e probabilmente i modi di pensare e vivere le relazioni interpersonali. Le nuove generazioni vivono già pienamente questa nuova dimensione”

Pubblicato il 02 Gen 2023

mattarella

La quantità e la qualità dei dati, la loro velocità possono essere elementi posti al servizio della crescita delle persone e delle comunità. Possono consentire di superare arretratezze e divari, semplificare la vita dei cittadini e modernizzare la nostra società. Occorre compiere scelte adeguate, promuovendo una cultura digitale che garantisca le libertà dei cittadini“. Nel suo discorso di fine anno il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha acceso i riflettori sulle sfide che attendono il Paese e sull’importanza delle tecnologie digitali e della sfida energetica anche e soprattutto per lo sviluppo economico e il nuovo mercato del lavoro.

Intelligenza e passione, leggere il presente con gli occhi di domani

“Dobbiamo stare dentro il nostro tempo, non in quello passato, con intelligenza e passione. Per farlo dobbiamo cambiare lo sguardo con cui interpretiamo la realtà. Dobbiamo imparare a leggere il presente con gli occhi di domani.  Pensare di rigettare il cambiamento, di rinunciare alla modernità non è soltanto un errore: è anche un’illusione. Il cambiamento va guidato, l’innovazione va interpretata per migliorare la nostra condizione di vita, ma non può essere rimossa. La sfida, piuttosto, è progettare il domani con coraggio”.

WHITEPAPER
Gestione documentale per CDA: più semplicità e sicurezza su mobile
Amministrazione/Finanza/Controllo
Digital Transformation

La rivoluzione green

Secondo Mattarella “mettere al sicuro il pianeta, e quindi il nostro futuro, il futuro dell’umanità, significa affrontare anzitutto con concretezza la questione della transizione energetica. L’energia è ciò che permette alle nostre società di vivere e progredire. Il complesso lavoro che occorre per passare dalle fonti tradizionali, inquinanti e dannose per salute e ambiente, alle energie rinnovabili, rappresenta la nuova frontiera dei nostri sistemi economici”.

La rivoluzione digitale

La rivoluzione green fa il paio con quella digitale. “L’altro cambiamento che stiamo vivendo e di cui probabilmente fatichiamo tuttora a comprendere la portata, riguarda la trasformazione digitale.  L’uso delle tecnologie digitali ha già modificato le nostre vite, le nostre abitudini e probabilmente i modi di pensare e vivere le relazioni interpersonali. Le nuove generazioni vivono già pienamente questa nuova dimensione”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Personaggi

S
Sergio Mattarella

Articolo 1 di 3