Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SCENARI

Mattarella: “Reti digitali cruciali per la competitività dell’Italia”

Nel messaggio inviato all’assemblea annuale di Confartigianato il Presidente della Repubblica evidenzia il ruolo delle infrastrutture immateriali per far crescere il Paese. E sottolinea: “Conoscenza e formazione volàno per le Pmi”

18 Giu 2019

F. Me.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Teatro Carignano di Torino per la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2018/2019 dell'Università di Studi di Torino. (foto di Francesco Ammendola, ufficio stampa Presidenza della Repubblica)

Reti digitali cruciali per la competitività del Paese. Nel messaggio inviato all’assemblea annuale di Confartigianato, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella evidenzia il ruolo delle infrastrutture immateriali per far crescere l’Italia.

“In un contesto di persistenza di rischi e incertezza, anche a livello internazionale, serve una visione chiara del futuro e uno sforzo condiviso per rilanciare la fiducia e gli investimenti – evidenzia Mattarella  – Infrastrutture, materiali e immateriali, conoscenza e formazione, come pure le connessioni indispensabili nell’economia digitale, sono cruciali per sostenere la competitività e consentire anche le piccole imprese e agli artigiani, pilastro della nostra economia e della nostra tradizione, di sviluppare metodi produttivi innovativi e accedere a nuovi mercati”.

“I corpi intermedi e le associazioni di rappresentanza svolgono un ruolo determinante nel tessuto sociale e democratico del Paese e possono esprimere una sintesi distanze diffuse per il bene collettivo e delle prossime generazioni”, conclude.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

S
Sergio Mattarella

Articolo 1 di 5