Meta (Facebook) a caccia del direttore connettività per l’Europa - CorCom

LAVORO

Meta (Facebook) a caccia del direttore connettività per l’Europa

Su Linkedin il post con l’annuncio: il manager lavorerà a stretto contatto con istituzioni, regolatori e accademici per la definizione di strategie relative alla diffusione della banda larga e dell’accesso ai servizi online. Ecco i requisiti richiesti

16 Dic 2021

F. Me

Meta (Facebook) a caccia di un direttore Connettività per l’area Emea. L’azienda ha pubblicato su Linkedin un annuncio ad hoc.  Il manager – si legge nel post – lavorerà a stretto contatto con responsabili politici, regolatori, associazioni di settore, aziende e accademici in tutta la regione Emea per supportare la definizione di strategie per abbattere il digital divide.  Sarà inoltre responsabile delle questioni normative che riguardano  la connettività e l’accesso alle applicazioni e servizi Meta: tra queste la diffusione della banda larga, la messaggistica e i video Ott nonché neutralità della rete, accessibilità e difesa dello spettro. I candidati devono avere una conoscenza approfondita delle questioni relative alla politica di Internet e delle telecomunicazioni  nonché eccellenti capacità di scrittura e analisi. Il ruolo è a tempo pieno e la sede di lavoro sarà nella Ue.

“La missione di Facebook è dare alle persone il potere di costruire comunità e avvicinare il mondo – prosegue il post – Attraverso le nostre app e servizi, stiamo costruendo un diverso tipo di azienda che connette miliardi di persone in tutto il mondo, offre loro modi per condividere ciò che conta di più e aiuta ad avvicinare le persone. Sia che stiamo creando nuovi prodotti o che aiutiamo una piccola impresa ad espandere la sua portata, le persone di Facebook ci sono. I nostri team globali risolvono problemi e lavorano insieme per consentire alle persone di costruire comunità e connettersi. Insieme puntiamo a costruire comunità più forti: siamo solo all’inizio”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

F
facebook
M
Meta

Articolo 1 di 5