LA NOMINA

Microsoft, Silvia Candiani al timone mondiale delle attività Telco & Media

L’annuncio in un post su LinkedIn. Prende il posto di Francesco Venturini che ha lasciato l’azienda. “Un onore guidare un team così performante in questa era di trasformazione dell’AI, con così tante opportunità davanti a noi”

Pubblicato il 09 Gen 2024

Domenico Aliperto

Silvia Candiani_Orizzontale

Silvia Candiani è la nuova responsabile del settore Worldwide Telco & Media di Microsoft. L’annuncio è stato fatto dalla stessa manager con un post su LinkedIn. Candiani sostituisce Francesco Venturini, che ha lasciato il gruppo.

La seconda promozione in un anno

“Sono orgogliosa di annunciare il mio nuovo ruolo di responsabile del settore Worldwide Telco & Media di Microsoft”, ha scritto Candiani. “È un onore guidare un team globale così performante in questa era di trasformazione dell’AI, con così tante opportunità davanti a noi. Sono ansiosa di vedere l’impatto che potremo avere lavorando insieme all’impressionante team di leadership Industry & Partner Sales guidato da Nick Parker e Shelley Bransten che dirige le Global Industry Sales. Ringrazio Nick e Shelley per avermi affidato questa responsabilità. Sono grata a Francesco Venturini per avermi fatto entrare nel team, per la sua leadership d’impatto e per avermi lasciato grandi responsabilità in questo ruolo!”

WHITEPAPER
Email marketing: quali sono le principali soluzioni sul mercato nel 2023?

Candiani sale dunque ancora di livello in meno di un anno: a marzo 2023 era stata nominata Vice President Telecommunication Industry Microsoft, lasciando la carica di amministratore delegato per l’Italia, che aveva ricoperto dal 2017, a Vincenzo Esposito.

La carriera di Silvia Candiani

Ripercorrendo le tappe della carriera di Silvia Candiani in Microsoft, il gruppo ricorda come la manager abbia contribuito alla crescita dell’adozione da parte delle imprese italiane dei servizi cloud Microsoft, dalle grandi realtà al mondo delle pmi locale, attraverso partnership strategiche con player del mercato, tra cui Poste Italiane, Reale Mutua, Vodafone, Nexi e UniCredit. collaborando e rafforzando l’ecosistema di partner che conta ora oltre 14mila entità con oltre 400mila professionisti specializzati sulle tecnologie Microsoft.

Nel maggio 2020 ha lanciato il più grande piano di investimenti della filiale “AmbizioneItalia: Digital Restart” che prevede, oltre all’apertura della prima Region DataCenter Italiana, una serie di attività volte ad aumentare le competenze digitali nel Paese, formando fino ad ora oltre tre milioni di italiani, e a favorire la digitalizzazione delle pmi.

Silvia Candiani ha iniziato il proprio percorso professionale in McKinsey come consulente in Media e Telco per poi passare a Vodafone, dove ha diretto il Consumer Marketing in Italia. Ha conseguito una laurea in Economia all’Università Bocconi di Milano e un master in Business Administration presso l’Insead di Fontainebleau. È entrata in Microsoft nel 2011 come Country Manager per l’Area Consumer e Online e poi come Direttore Marketing e Operations. È poi diventata amministratrice delegata nel 2017, dopo un’esperienza di tre anni alla guida della divisione Consumer and Devices Sales nell’area Central & Eastern Europe di Microsoft.

Nel corso della sua carriera, continua Microsoft, ha sempre dimostrato un forte impegno sui temi D&I, promuovendo in particolare l’aumento della presenza e della leadership femminile sia in Microsoft sia nelle altre imprese grazie alla sua partecipazione all’interno di Valore D, associazione nata con l’obiettivo di ridurre il gender gap in Italia. Candiani nel corso degli anni si è anche dedicata alla crescita dei talenti sia internamente sia all’esterno, grazie al suo ruolo di guida all’interno della Alumni Community dell’Università Bocconi e di promuovere partnership e iniziative con Ong e startup per creare una società più inclusiva e sostenibile, grazie alle soluzioni digitali.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4