Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

CLASSIFICA 2013

Microsoft e Cisco “migliori posti per lavorare” in Italia

Assegnata la pole position nella classifica del Great Place to Work Institute nelle categorie grandi imprese e Pmi. Nelle due top ten si classificano anche le hi-tech company Emc, Hitachi Data Systems e Sas

16 Dic 2013

L.M.

Cisco e Microsoft sono le aziende migliori dove lavorare in Italia per ambiente, sicurezza, formazione e produttività. È quanto emerge dalle classifiche dei migliori ambienti di lavoro nel 2013 stilate dal Great Place to Work Institute, azienda globale di ricerca, consulenza e informazione, insieme a Rcs.

Cisco Italia si è classificata come l’anno scorso al primo posto nella sezione “Small Medium Enterprise”. Sul podio anche W.L. Gore e Associati srl (produzione di dispositive medici), e Loccioni, produzione meccanica.

Al quarto posto Hitachi Data Systems Italia (Information Technology), seguita da Mars Italia SpA (prodotti alimentari), National Instruments (elettronica), PepsiCo Italia, Sas (ICT), Johnson Italy (chimica) e Zeta Service (servizi professionali). In pratica, sulle 10 prime classificate tra le pmi, tre aziende sono attive nell’Information & Communication Technology.

Per quanto riguarda invece le large companies, quelle con più di 500 dipendenti, Microsoft Italia è al top, seguita da Tetra Pak Packaging Solutions S.p.A., FedEx Express, Eli Lilly Italia Spa, Bricoman, Emc Computer System Italia (IT), Sanofi, Quintiles, Bottega Veneta Italia, Mediamarket (Retail – Computers/electronics).

“È un risultato – è il commento di Cisco, n.1 della lista small and medium companies – che conferma l’impegno pluriennale dell’azienda nei confronti dei suoi dipendenti e la capacità di mantenere nel tempo gli standard più elevati; da sempre infatti alla base del successo di Cisco come impresa c’è un filo rosso, che si riassume nella frase ‘It’s all about people’”.

“Significa che il valore che Cisco trasferisce al mercato e ai territori in cui opera è fondato sulle persone che quotidianamente con il loro impegno e la loro passione ci rendono un’azienda di successo” commenta Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia.

“C’è un forte legame – prosegue – tra la capacità di innovazione che sappiamo esprimere e la capacità di innovare nell’ambiente di lavoro: per questo quando lo scorso anno abbiamo raggiunto per la prima volta questo risultato ci siamo posti l’obiettivo di mantenerlo nel tempo riconoscendo le nuove sfide poste dal mutare del contesto socio-economico, dagli scenari tecnologici e operativi emergenti, e dalla crescente diversità generazionale e culturale.”

Le classifiche complete sono consultabili al sito http://www.greatplacetowork.it/

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link