Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

INTERNET

Microsoft, in vista un cambio di nome per Explorer

Spunta l’ipotesi di un nuovo battesimo nel corso di una discussione fra gli ingegneri dell’azienda sul social media Reddit. Jonathan Sampson: “In giro tante idee sul modo in cui possiamo far evolvere la percezione del nostro sistema”

19 Ago 2014

Lorenzo Forlani

Microsoft potrebbe presto cambiare nome a Internet Explorer. La possibilità è stata paventata dagli ingegneri dell’azienda americana nel corso di una discussione sul social media Reddit. A chi gli chiedeva se avesse mai considerato l’idea di cambiar nome al famoso browser, l’ingegnere Jonathan Sampson ha risposto positivamente. “È stato suggerito all’interno dell’azienda. Ricordo una discussione particolarmente lunga via e-mail nella quale molte persone discutevano con passione della cosa. Ci sono in giro un mucchio di idee sul modo nel quale potremmo separarci dalle percezioni negative che oggi non riflettono più il nostro prodotto”, ha scritto Sampson su Reddit.

Internet Explorer è un browser molto conosciuto e non esente da critiche da parte degli utilizzatori. Con una certa ironia, spesso ci si riferisce al sistema operativo con il termine “Internet Exploder”, notano alcuni osservatori, con un chiaro riferimento alle inefficienze. In misura sempre più crescente, gli utenti tendono a preferire Firefox e Google Chrome, anche se Internet Explorer risulta ancora il più usato al mondo. Di recente l’azienda ha cercato di rimediare con ingenti investimenti per garantire che IE 11 fosse un prodotto di buon livello e con aggiornamenti regolari e continui. Basterà questo possibile rebranding per migliorare la reputazione di Internet Explorer?

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2