Microsoft tiene la vetta: è il "great place to work" in Italia - CorCom

LA CLASSIFICA

Microsoft tiene la vetta: è il “great place to work” in Italia

L’azienda di Redmond si conferma come “miglior posto di lavoro” nella classifica annuale. Seguono FedEx Express e Emc Computer System. Tra le piccole aziende italiane sul podio Sanofi Pasteur, V.L.Gore e Vetrya

18 Feb 2015

A.S.

L’azienda in cui si lavora meglio in Italia è Microsoft. Seguita da FedEx Express e da Emc Computer System. E’ la classifica annuale stilata da “Great place to work“, che si basa sui questionari compilati in forma anonima da 35mila dipendenti di 98 aziende in base ai criteri di rispetto, equità nei riconoscimenti, assenza di favoritismi e organizzazione del lavoro nelle loro società.

Il questionario messo a punto da “Great place to work” è basato su tre cardini: la relazione di fiducia reciproca tra management e dipendenti, il senso di orgoglio verso il proprio lavoro e verso l’organizzazione di cui si fa parte e la qualità dei rapporti con i colleghi. Tutti fattori su cui Microsoft si è collocata per il secondo anno di fila su livelli di eccellenza, a cui vanno poi a unirsi i benefit messi a disposizione dalla società, dall’asilo nido alla palestra all’assicurazione sanitaria integrativa.

Ma al di là dei grandi gruppi, “Great place to work ha stilato anche il ranking della qualità del lavoro nelle piccole società italiane, in cui sul gradino più alto del podio si è piazzata Sanofi Pasteur, una joint venture che opera nel settore dei vaccini, seguita da V.L Gore e Associati, la società che produce soluzioni tecnologiche innovative come i tessuti ad alte prestazioni Gore-Tex, e da Vetrya, l’azienda che lavora nella fornitura di piattaforme multiscreen, media asset management e servizi broadband, che ha conquistato il terzo posto.

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
FedEx Express
M
Microsoft
V
vetrya