Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L’ANNUNCIO

Microsoft: Windows 8, venduti 4 milioni di aggiornamenti

Il ceo Steve Ballmer: “Ritmo entusiasmante e tanta voglia di saperne di più su pc e tablet”. Ma è presto per fare un confronto con Windows 7

31 Ott 2012

L.M.

Quattro milioni di aggiornamenti in quattro giorni per Windows 8, il nuovo sistema operativo presentato giovedì scorso da Microsoft e disponibile l’indomani su 140 mercati: lo ha annunciato Steve Ballmer, amministratore delegato del colosso di Redmond.

“Il ritmo con cui il sistema operativo viene adottato dagli utenti – ha proseguito il numero uno del gruppo fondato da Bill Gates – è molto molto entusiasmante e il desiderio di saperne di più sulla nuova linea di pc e tablet con Windows 8 è davvero notevole”.

È comunque ancora piuttosto prematuro paragonare le vendite attuali con quelle fatte registrare dalle precedenti versioni del sistema operativo. Inoltre nel numero citato da Ballmer non si tiene probabilmente conto delle copie vendute alle imprese che hanno stipulato accordi di licenza “a volume”.

In Italia l’aggiornamento a Windows 8 viene commercializzato a 29,99 euro fino al prossimo 31 gennaio, ma chi ha acquistato un pc con Windows 7 dal 2 giugno 2012 può passare all’8 con 15 euro.

Il nuovo sistema operativo di Microsoft è progettato per funzionare su pc, tablet e smartphone, è caratterizzato dai comandi “touch screen” e utilizza il cloud.

Insieme a Windows 8 è stato lanciato il tablet Microsoft Slate: una sfida aperta a Apple, e ai suoi iPad di ultima generazione, ma anche ai rivali Amazon e Google.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link