Milano ospita l'Italian Software Testing Forum - CorCom

Milano ospita l’Italian Software Testing Forum

27 Mag 2014

In un contesto in cui le applicazioni informatiche si affermano come strumento pervasivo della quotidianità, le aziende si trovano a fronteggiare un mercato sempre più esigente in termini di Software Testing e Requirements Engineering.
Dal 2007 Ita-Stqb si occupa di sensibilizzare le aziende italiane rispetto a queste tematiche, in conformità con le procedure e i syllabi definiti dagli istituti internazionali di riferimento, Istqb e Reqb.
In un’ottica di evoluzione e formazione continua, Ita-Stqb rinnova, per il quarto anno consecutivo, l’appuntamento con l’Italian Software Testing Forum (Stf), la Conferenza dedicata al Software Engineering.

Stf 2014 si svolgerà a Milano dal 23 al 26 giugno 2014: quattro giorni dedicati alle tecnologie e alle soluzioni volte ad ottenere la massima qualità di prodotti e servizi software intensive. Verranno esplorati gli approcci organizzativi, metodologici e tecnologici più innovativi e efficaci per garantire un Return On Investment alle aziende.
Particolare enfasi verrà data quest’anno alle tematiche dell’Agile e del Mobile.
Proprio su queste due tematiche infatti Ita-Stqb sta per lanciare in Italia due nuovi schemi di certificazione:
– Istqb Agile Tester Foundation
– Isqi Cmap Mobile App Testing Foundation
Grazie alla presenza dei più importanti speaker mondiali Stf 2014 offrirà un’opportunità di formazione unica in materia di testing e qualità di Software e Servizi.

Il programma di Stf è così strutturato:

23 Giugno: Tutorial della durata di un giorno
– “Agile Testing”
– “Managing Succesfull Test Automation”
– “Root Cause Analyisis in Software Testing”
– “Il mistero del Requisito Agile”
– “Web-Service Testing”

24 Giugno: Conferenza ad accesso libero (o con piccolo costo in caso di partecipazione in modalità Premium), che vedrà il coinvolgimento delle principali aziende del settore, tra cui Alten Italia, Assioma.net, CA, Clariter, HP, IBM, Micro Focus, Microsoft, Ntt Data, Poste Italiane, Emerasoft, Neotys e Quence, che condivideranno le loro idee ed esperienze nell’ambito della qualità di software e servizi.

25 e il 26 Giugno, tutorial di due giornate “Cmap – Testing of Mobile Application”, al termine del quale sarà possibile sostenere l’esame di certificazione in accordo allo schema definito da Isqi (International Software Quality Institute).

“I risultati ottenuti nelle precedenti edizioni dell’Italian Software Testing Forum confermano il forte interesse delle aziende nel migliorare la qualità dei servizi/ prodotti offerti, ottimizzando nel contempo i costi. Stf, unico evento del suo genere il Italia, rappresenta un eccellente punto d’incontro tra domanda e offerta di servizi e strumenti in ambito Software Engineering” afferma Gualtiero Bazzana, Presidente di Ita-Stqb. “Stf 2014 offrirà ai suoi partecipanti un’occasione di formazione unica. Ci auguriamo che la ricca offerta di contenuti che contraddistingue la quarta edizione dell’evento possa contribuire ulteriormente alla valorizzazione di queste professionalità in Italia.”