Nasce Bell Labs Consulting per guidare aziende verso le reti future - CorCom

Nasce Bell Labs Consulting per guidare aziende verso le reti future

31 Mar 2015

I Bell Labs, l’organizzazione di ricerca di Alcatel-Lucent, hanno inaugurato Bell Labs Consulting, una divisione di consulenza che metterà a disposizione dei clienti capacità di analisi, esperienza e strumenti di modellizzazione tecnica ed economica per affrontare alcune delle sfide chiave che il settore Ict sta affrontando.

Grazie alla combinazione di competenze nell’ambito economico e nell’ambito tecnologico, soprattutto nelle nuove tecnologie di rete, i Bell Labs sono in grado di supportare gli operatori e le aziende dei settori ‘verticali’ nel processo di definizione di strategie ed evoluzione della loro rete futura. Nei prossimi cinque anni il settore della tecnologia dovrà ripensare il modo in cui progetta, realizza e opera le reti, dovendo prendere le giuste decisioni tecnologiche e di mercato per crescere nel futuro, per non rimanere ancorati al passato.

Secondo alcune analisi di Bell Labs Consulting, la crescita massiccia del traffico globale e del tipo di terminali connessi alla rete richiederà nuovi approcci e business plan coraggiosi. Ad esempio, il traffico video sulla rete metro crescerà di nove volte (9x) entro il 2020; i Data Cener e il cloud faranno crescere il traffico sulle reti metro di sei volte (6x) entro il 2020; la domanda globale di contenuti su terminale mobile incrementerà il traffico di trentuno volte (31x) entro il 2020 e il 56% di questo traffico sarà coperto da Wi-Fi; infine, con soluzioni SDN si ridurranno di dieci volte (10x) i tempi per la creazione di nuovi siti nelle reti di comunicazione aziendali.

Bell Labs Consulting conterà su un team multidisciplinare composto da scienziati dei Bell Labs, tecnologi, esperti di modellizzazione ed esperti di servizi e soluzioni che sono in grado di condurre analisi obiettive e fornire raccomandazioni e suggerimenti per l’azione, con esperienza in una vasta gamma di ambiti, quali: SDN, NFV, cloud, wireless, accesso fisso, reti ottiche e IP routing, nuovi modelli di business e ottimizzazione delle operations, nonché nei cosiddetti mercati ‘verticali’, che vanno dalle reti aziendali private, a quelle della difesa, delle utilities e delle ferrovie.

“Nel nostro settore è in atto una trasformazione: stiamo entrando in una nuova era, guidata dalla digitalizzazione e dalla connessione di tutto e tutti. Per questo costruiamo reti convergenti capaci di gestire diversi e dinamici modelli di consumo,” ha dichiarato Marcus Weldon, presidente Bell Labs.

“Per i clienti questa trasformazione da una infrastruttura di delivery fisica a una completamente digitale può nascondere molte insidie, dal punto di vista della comprensione dei giusti modelli economici, delle tecnologie chiave, come farle lavorare insieme per creare nuove soluzioni, e le priorità che dovrebbero avere per riuscire a ottimizzare il Tco e guidare crescita e profittabilità. Il nostro obiettivo è definire il contesto per decidere il set di innovazioni chiave e la sequenza di introduzione che permetta ai clienti non solo di sopravvivere ma di prosperare nel futuro”.

Cassidy Shied è stato nominato Managing Partner di Ball Labs Consulting. In precedenza ha guidato il marketing del business software di Alcatel-Lucent e ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità, con un focus su Broadband e servizi a valore aggiunto Wireless. Prima di arrivare in Alcatel-Lucent ha lavorato come consulente in Cap Gemini e PriceWaterhouseCoopers.