Nasce a Oslo con Huawei la prima rete 4.5G - CorCom

Nasce a Oslo con Huawei la prima rete 4.5G

21 Dic 2015

Nasce dalla collaborazione tra TeliaSonera Norvegia e Huawei la prima rete Lte Advanced Pro (4.5G) al mondo, sviluppata a Oslo su un’infrastruttura commerciale: un importante passo avanti, spiegano le due aziende, per la commercializzazione di soluzioni 4.5G prevista per il prossimo anno.

“Questo è il futuro delle reti mobili e delle aziende di telecomunicazioni – afferma Abraham Foss, amministratore delegato di TeliaSonera Norvegia, la società che già nel 2009 aveva presentato la prima rete commerciale 4G al mondo – TeliaSonera è una società innovativa da sempre impegnata nello sviluppo di nuove tecnologie e siamo orgogliosi di collaborare con Huawei in Norvegia per promuovere e testare queste innovazioni. La nostra vision è di portare il mondo più vicino ai consumatori, guidare la digitalizzazione e creare valore per i nostri clienti e per la società”.

“Quello che abbiamo visto oggi è solo l’inizio dell’era delle comunicazioni wireless 4.5G, in cui 1Gbps sarà il dato di riferimento per la nuova banda larga mobile – aggiunge Yang Chaobin, Cmo di Huawei Wireless Product Line – In qualità di partner strategico di società telefoniche leader nel mondo come TeliaSonera Norvegia, Huawei continuerà ad aiutare gli operatori a costruire reti wireless in grado di espandere la propria attività e rendere il mondo sempre più connesso”.

Con l’introduzione della tecnologia 4.5G, gli operatori saranno in grado di migliorare l’esperienza utente e supportare la crescita di soluzioni M2M e IoT, così come nuove applicazioni di ultima generazione come occhiali VR e droni: “La scandinavia – spiega Jim Lu, presidente di Huawei Cee & Nordic Region è un mercato strategicamente importante per Huawei e la Norvegia si trova naturalmente in una posizione geografica chiave per realizzare questi test sulle nuove tecnologie come il 4.5G. E’ di certo l’ecosistema ideale per chi ha l’ambizione di essere all’avanguardia tecnologica nel settore Ict”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

H
huawei
T
telia sonera