Nasce Energieperte.it, il portale a tutela dei consumatori - CorCom

Nasce Energieperte.it, il portale a tutela dei consumatori

13 Mar 2014

Consigli pratici su come risparmiare, informazioni sulle bollette e come leggerle, sui contratti e le loro clausole, sull’attivazione di certi servizi, sulle agevolazioni disponibili, anche con suggerimenti per difendersi da pratiche commerciali scorrette. In più, con un linguaggio semplice, senza censure e tecnicismi, si spiega il mondo complesso dell’energia, come viene prodotta e distribuita, minimizzando l’impatto ambientale e favorendo la sostenibilità; ed anche questo è un utile vademecum per scegliere la migliore soluzione per la propria utenza domestica. Il tutto in una logica multimediale, per una piattaforma “social energy” di facile accesso e condivisione.

È un nuovo servizio messo a disposizione – grazie anche ai consigli delle associazioni dei consumatori – da Gdf Suez, attivo nel mercato dell’energia, forte della sua esperienza internazionale e di una conoscenza decennale del mercato Italiano, dove ha oltre 1.300.000 clienti gas ed elettricità. Si punta molto su tutte le diverse modalità di contatto e comunicazione tra i clienti e l’azienda, che mette a disposizione una apposita pagina Facebook “social caring”, totem con video interattivi installati sul territorio, live chat, oltre ai più tradizionali strumenti di accesso, rinnovati e potenziati.
Anche questo vuole essere un modo atteverso cui Gdf Suez si posiziona come Gruppo mondiale leader nell’innovazione e nella transizione energetica europea.
Energieperte.it è stato presentato quest’oggi a Milano, in un convegno dove sono intervenuti, tra gli altri, Luigi Carbone, commissario dell’Autorità per l’Energia e il Gas, Aldo Chiarini, Amministratore Delegato di Gdf Suez Energia Italia, Paolo Vigevano, Amministratore Delegato di Acquirente Unico.

Argomenti trattati

Approfondimenti

G
gdf suez