Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

DIGITAL PAYMENT

Nexi “porta” le carte cinesi in Italia: accordo con UnionPay

Entro marzo 2021 tutti gli esercenti convenzionati con la piattaforma paytech della società guidata da Bertoluzzo potranno ricevere pagamenti dal circuito estero

13 Giu 2019

D. A.

Nexi ha siglato un accordo commerciale con UnionPay, la società cinese con la più ampia base di carte di pagamento al mondo, per ampliare, entro marzo 2021, l’accettazione delle carte UnionPay presso tutti i punti vendita convenzionati con Nexi. Ad oggi, infatti, le carte UnionPay vengono accettate da più di 100 mila esercenti che utilizzano i processi di pagamento centralizzati e integrati di Nexi: grazie all’accordo, entro due anni il servizio verrà esteso a tutta la base di merchant convenzionati con la PayTech delle banche, compresi gli esercenti di e-commerce.

“I turisti cinesi che arrivano nel nostro Paese sono in costante crescita: solo nel 2018 sono stati oltre due milioni”, ha commentato Enrico Trovati, Direttore Merchant Services & Solutions di Nexi. “È un enorme bacino di acquirenti che potrà effettuare acquisti con le proprie carte UnionPay presso gli esercenti clienti delle nostre banche partner. Si tratta di un vantaggio importante per tutti i merchant, in particolare per coloro che operano nei settori alberghiero, alimentare e dell’auto a noleggio. La partnership con UnionPay ci consente, quindi, di favorire ulteriormente la diffusione dei pagamenti digitali in Italia”.

“L’Italia è una destinazione molto importante per i turisti cinesi e siamo lieti di aver siglato l’accordo con Nexi perché aumenta sensibilmente l’accettazione delle nostre carte nel Paese”, ha dichiarato Wei Zhihong, Market Director di UnionPay International e Head of its European Branch.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5