ENDPOINT MARKET

NinjaOne, finanziamento record da 231 milioni: il valore della società balza a 1,9 miliardi

Il round di serie C capitanato da Iconiq Growth. Fondata nel 2013 da Sal Sferlazza e Chris Matarese gestisce oltre 7 milioni di endpoint e vanta clienti in 80 Paesi. Avanti tutta sugli investimenti in innovazione per automatizzare un numero crescente di casi d’uso

Pubblicato il 09 Feb 2024

Domenico Aliperto

Borsa di Londra
London Stock Exchange Group

NinjaOne, piattaforma IT specializzata nella gestione, nella sicurezza e nella visibilità degli endpoint, ha ottenuto un round di finanziamento di serie C da 231,5 milioni di dollari guidato da Iconiq Growth. Hanno investito nel round anche Frank Slootman, presidente e ceo di Snowflake, e Amit Agarwal, presidente di Datadog. Con questa operazione, il general oartner di Iconiq Growth Roy Luo è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di NinjaOne, il cui valore di mercato è ora pari a 1,9 miliardi di dollari.

Il valore strategico dell’operazione

“L’investimento di Iconiq Growth in NinjaOne è stato utilizzato per aumentare il successo dei nostri clienti. Stiamo quadruplicando gli sforzi in assistenza ai clienti, investendo pesantemente nell’innovazione della piattaforma e dei prodotti per risolvere e automatizzare un maggior numero di casi d’uso, assicurandoci che l’azienda possa scalare per soddisfare le esigenze dei nostri clienti”, dichiara in una nota Sal Sferlazza, ceo e fondatore di NinjaOne. “Siamo nel decennio dell’endpoint, alimentato da un’ondata di lavoratori spinti a lavorare da remoto o con modelli ibridi durante e dopo la pandemia. Che tu sia un msp incaricato di gestire e proteggere le aziende altrui o un cio responsabile di un’azienda, gli endpoint rappresentano un rischio e un’opportunità significativi. Siamo entusiasti e onorati di collaborare con Iconiq Growth per alimentare il successo dei nostri clienti.”

WHITEPAPER
Scopri gli impatti che l’obbligo di DPIA avrà per le aziende e nelle PA. Scarica la guida 2023
Cybersecurity
Contract Management

NinjaOne automatizza la gestione degli endpoint per oltre 17mila clienti. Fondata originariamente nel 2013 da Sferlazza e dal presidente e cfo Chris Matarese, per aiutare gli msp a superare le soluzioni legacy di monitoraggio e gestione remota, NinjaOne si è poi espansa fino ad arrivare a gestire più di sette milioni di endpoint per msp e team IT. NinjaOne supporta clienti in oltre 80 paesi, tra cui Hello Fresh, Network Coverage, Nissan, Nvidia, Pabst Brewing Company, Prime Care Technologies, State of California e University of Oxford. NinjaOne offre onboarding, formazione e supporto illimitati e gratuiti a tutti i clienti, piccoli o grandi che siano.

Iconiq Growth, il nuovo investitore di NinjaOne, ha effettuato investimenti significativi in alcune delle più grandi aziende tecnologiche del mondo, tra cui Adyen, Datadog, Gitlab, Miro, Snowflake e altre ancora. “Sotto l’eccezionale guida di Sal e Chris, NinjaOne ha dimostrato un’impressionante velocità nello sviluppo del prodotto, che ha portato a un aumento della quota di mercato, all’espansione geografica e alla crescita dei clienti”, spiega Roy Luo, general partner di Iconiq Growth. “Siamo entusiasti di sostenere attraverso la nostra piattaforma globale la loro energia dinamica, il loro impegno incessante per il successo dei clienti e la loro continua traiettoria di crescita.”

Il capo del canale di NinjaOne premiato da Crn

Il successo di mercato di NinjaOne è attestato anche da un importante riconoscimento conferito da Crn, un marchio di The Channel Company, a Joe Lohmeier, vicepresidente delle vendite globali di canale del gruppo. Prima di entrare in NinjaOne nel dicembre 2022, Lohmeier ha ricoperto posizioni di leadership esecutiva presso leader del settore come VMware, Cisco e Avaya, dove è stato protagonista del reciproco successo aziendale.

In quanto azienda “channel-first”, NinjaOne dà priorità agli investimenti nel suo programma per i partner, consentendo a distributori, rivenditori e msp di supportare i loro clienti e far crescere le loro attività. NinjaOne offre un programma per partner completamente supportato che comprende programmi per garantire la redditività dei partner, una facile abilitazione e formazione dei partner e un’assistenza di livello mondiale.

“NinjaOne si impegna a rendere più semplice per i team IT il miglioramento della produttività e la riduzione i rischi e dei costi, grazie alla pluripremiata piattaforma di gestione degli endpoint, e la nostra comunità di partner è una parte essenziale del team che porta i nostri clienti al successo”, ha dichiarato Lohmeier. “È un onore ricevere questo riconoscimento da Crn, ma quello che facciamo è davvero possibile solo grazie all’intero team NinjaOne e alla strategia di mettere sempre al primo posto i partner e i clienti, consentendo loro di avere visibilità, sicurezza e controllo su tutti i loro endpoint

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

N
NinjaOne

Approfondimenti

A
Automazione
C
connettività
C
cybersecurity

Articolo 1 di 4