Ntt Data compra l'IT di Dell: sul piatto 3 miliardi di dollari - CorCom

Ntt Data compra l’IT di Dell: sul piatto 3 miliardi di dollari

La compagnia nipponica assorbirà i 28mila dipendenti attualmente impiegati nella unit. Avanti tutta sul process outosurcing e sullo sviluppo delle infrastrutture

29 Mar 2016

F.Me

La giapponese Ntt Data acquisterà le attività di information technology di Dell per 3 miliardi di dollari. La compagnia nipponica, controllata dall’ex monopolista telefonico Ntt, ha annunciato l’intenzione di assorbire i 28.000 dipendenti che fanno capo al settore acquisito, principalmente in Nord America e in India, portando il numero dei propri occupati oltre quota 100.000.

La cessione da parte dell’azienda Usa fa parte di un più ampio piano di riorganizzazione che prevede la concentrazione sulle attività strategiche e punta a vendere partecipazioni per circa 10 miliardi di dollari.

Secondo NTT Data la transazione comporterà un incremento significativo nell’offerta di business process outsourcing e uno sviluppo delle infrastrutture grazie ai datacenter di Dell Services negli USA, in Gran Bretagna e in Australia.

La transizione sembra voler essere il più indolore possibile dal punto di vista organizzativo, un elemento importante per un’azienda di servizi che ha a che fare con grandi organizzazioni negli Stati Uniti. Non sono previsti tagli di personale e fino al completamento dell’acquisizione Dell Services continuerà a essere guidata da Suresh Vaswani, il suo attuale presidente. Dopo quel momento a capo di Ntt Data sarà John McCain, l’attuale ceo di Ntt Data Inc, la regional unit di Ntt Data Corporation che ha la responsabilità della regione Nord America.


Argomenti trattati

Approfondimenti

D
dell
N
Ntt Data