Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

STRATEGIE

Ntt Data in campo per l’empowerment femminile: in Europa sprint alle Stem

Da marzo via ai corsi dedicati alle discipline scientifico-tecnologiche dedicate alle ragazze. In Italia si espande il progetto per il rafforzamento della leadeship femminile. Annunciata l’adesione ai “Women’s Empowerment Principles” dell’Onu che promuovono la parità di genere e la promozione della partecipazione totale delle donne in tutti i settori economici

07 Mar 2019

F. Me

Ntt Data in campo per l’empowerment femminile. L’azienda sostiene i Women’s Empowerment Principles (WEPs) che offrono una guida per rafforzare ulteriormente la leadership femminile sul posto di lavoro, sul mercato e all’interno della comunità. I sette principi creati dall’Onu Global Compact in collaborazione con UN Women, promuovono la parità di genere e la promozione della partecipazione totale delle donne in tutti i settori economici.

“Credo che sostenere questi principi importanti ed ormai affermati acceleri la diversità e l’inclusione in Ntt Data – dice il ceo e presidente Yo Honma –  Uno degli elementi chiave per perseguire la nostra visione di ‘Trusted Global Innovator’ è la creazione di un posto di lavoro e una cultura lavorativa in cui ognuno si sente apprezzato, rispettato e trattato equamente. Essere aperti ad opinioni diverse ci permette di essere creativi e allo stesso tempo concorrenziali nel mercato mondiale. Mi impegnerò per assicurare che in Ntt Data vengano incoraggiati la parità e l’empowerment per le donne e che tutti abbiano l’opportunità di contribuire e raggiungere il successo in Ntt Data. È solo con l’inclusione che le aziende potranno trarre benefici dalla diversità. Sono orgoglioso che Ntt Data celebri questa giornata a livello internazionale e non posso che lodare gli sforzi dei nostri dipendenti e di chiunque promuova il progresso per le donne.”

Ntt Data dà inoltre il suo sostegno globale a Catalyst, la maggiore organizzazione no-profit al mondo fondata nel 1962 per aiutare le aziende a creare ambienti di lavoro favorevoli per le donne.

“La diversità e l’inclusione sono forti priorità aziendali per Ntt Data, soprattutto in questa fase di crescita, sia in Italia che a livello internazionale – spiega l’azienda – Per perseguire la visione aziendale di “Trusted Global Innovator,” è fondamentale assumere risorse eterogenee e lavorare con partner diversi. La fiducia (“Trust”) esiste solo quando ogni persona si sente apprezzata, rispettata e trattata equamente. L’Innovazione (“Innovation”) viene raggiunta e mantenuta grazie al mix di diversi punti di vista di dipendenti e partner.

In Giappone, sede principale della compagnia, la partecipazione delle donne alla società è una priorità chiave per il governo. NTt Data ha un ruolo chiave a tale riguardo: ogni anno un terzo delle assunzioni sia al femminile. Inoltre, il numero di donne manager è raddoppiato negli ultimi anni. Come riconoscimento di questi sforzi e risultati il governo giapponese ha conferito all’azienda il prestigioso Diversity Management Prime 2.0 Award nel 2018.

Keiichiro Yanagi, Senior Executive Vice President di Ntt Data Corporation, ha promesso un dialogo costante per individuare congiuntamente ed affrontare le sfide sulla parità di genere, diverse da paese a paese. Fino ad ora in azienda le donne rappresentano quasi metà dei manager locali in Romania e Myanmar; circa il 30 percento in Turchia, Colombia e negli Usa, mentre dal 15 al 20 percento in Europa Occidentale. Progredire verso la parità di genere è dunque un obiettivo globale importante per l’azienda.

La decisione dell’azienda di sostenere formalmente i Women’s Empowerment Principles contribuirà a migliorare la partecipazione delle donne sul luogo di lavoro, attirando l’attenzione sulla celebrazione della Giornata Internazione delle Donne.

La strategie focalizza l’attenzione anche sulle Stem: a partire da marzo la compagnia organizzerà programmi guidati dai dipendenti per attrarre le giovani donne verso le materie Stem in diverse città in Spagna e Germania nel mese di marzo 2019.

In Italia l’azienda ha lanciato il programma Ntt Donna nel 2016. “Siamo convinti che la leadership del futuro incarni le caratteristiche della leadership femminile, come maggior ascolto e pragmatismo – spiega Walter Ruffinoni, ceo di Ntt Data Italia – La leadership al femminile è parte del nostro tessuto culturale, per questo abbiamo deciso di rafforzare Ntt Donna, che da oggi cambia nome e si inserisce nel programma internazionale Win: Women Inspire Ntt Data”.

In Ntt Data oltre il 30% dell’organico è composto da donne, di queste la parte più consistente ha un’età inferiore a 30 anni, testimonianza della politica di inclusività che l’azienda sta portando avanti, e sono tutte attualmente impegnate in diversi ambiti aziendali, anche quelli a maggiore “tasso tecnologico”.

Per l’azienda, il processo di sensibilizzazione verso la tecnologia e l’innovazione inizia molto presto: nel nostro Paese attraverso il Coding Ntt Data valorizza le materie Stem già all’interno delle scuole, dal 2016 ad oggi l’azienda ha svolto più di 550 incontri per oltre 1300 ore di lezione in 55 scuole nelle città delle 8 sedi Ntt Data Italia, coinvolgendo circa11000 tra bambini e maestri e circa 80 professionisti Ntt Data.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4