Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Nuove memorie flash a 5 volt

09 Apr 2009

Numonyx, società specializzata nella fornitura di soluzioni di
memoria  innovative che utilizzano tecnologie NOR, NAND, RAM e
PCM (Phase Change Memory), annuncia l’ampliamento della propria
famiglia di memorie flash di tipo NOR con le Numonyx™ Axcell™
M29F, ovvero dei dispositivi a 5 volt, studiati appositamente per
i settori automotive ed embedded.

Disponibili nelle densità da 16 megabit (Mb), 8Mb, 4Mb e 2Mb le
flash NOR M29F offrono un tempo di esecuzione del codice veloce,
e allo stesso tempo garantiscono flessibilità e stabilità della
fornitura per alimentare i vari settori del mercato embedded, tra
cui i più rilevanti sono quelli dell’automotive e
dell’automazione industriale.

Le applicazioni automotive ed embedded richiedono livelli di
qualità e di affidabilità elevati, oltre che una stabilità
dell’offerta di lunga durata (talvolta anche per periodi di
cinque anni e oltre). Poiché la maggioranza dei fornitori di
memorie è orientata allo sviluppo di nuove tecnologie, la
produzione di questi dispositivi critici è spesso discontinua o
interrotta, lasciandone privi i segmenti embedded e automotive –
che consumano migliaia di prodotti – oppure favorendone la
sostituzione con altri di tipo compatibile. Le nuove memorie
Numonyx Axcell M29F a 5 volt sono realizzate con un processo
tecnologico a 110nm ormai consolidato e soddisfano i più elevati
standard di mercato.

 

“Nei settori automotive, industriale e delle telecomunicazioni,
la richiesta di soluzioni di memoria a 5-volt è ancora un
business importante”, dichiara Glen Hawk, Vice-President e
General Manager dell’Embedded Business Group di Numonyx. “La
disponibilità delle memorie Numonyx Axcell M29F è
un’ulteriore conferma del nostro impegno verso il segmento
embedded e dell’attenzione che dedichiamo ai nostri clienti nel
supporto di lungo periodo”.

 

"Infineon ha ben introdotto la sua architettura di
Microcontrollori C166 nei mercati automotive e industriale, con
oltre 500 milioni di pezzi venduti – con memorie flash di tipo
embedded, come nella sua nuova famiglia XE166, o con memorie
flash NOR esterne, che operano con la famiglia C166,” ha
dichiarato Jürgen Hoika, Senior Marketing Manager per i
Microcontroller di Infineon. “Con l’introduzione delle
memorie flash di tipo NOR a 5V, Numonyx garantisce una
continuità di fornitura per tutte le piattaforme applicative dei
settori automotive e industriale alimentate a 5V che usano la
famiglia Infineon C166. Ci sono decine di milioni di sistemi che
già beneficiano di questo nuovo componente di memoria flash NOR
a 5V. Siamo lieti di cooperare con Numonyx per supportare al
meglio i nostri clienti".

 

Le memorie Numonyx Axcell M29F saranno disponibili con qualifica
automotive, specifica AEC-Q100, per operare alle temperature da
-40C a 85C e da -40C a 125C per il settore automotive, e da -40C
a 85C per il settore industriale. Saranno proposte in package di
tipo TSOP48 e SO44, con opzioni “leaded” e “lead free”, e
come soluzioni di tipo KDG (known-good-die). I primi campioni per
valutazione dei clienti saranno disponibili già a giugno 2009.
Da settembre è prevista invece la qualifica e la produzione in
volumi.