Olivier Jacquier è ceo per l'Italia - CorCom

Olivier Jacquier è ceo per l’Italia

15 Dic 2015

Olivier Jacquier (nella foto) è il nuovo chief executive officer di Engie in Italia, e Aldo Chiarini è stato nominato presidente. “La nomina di un management forte e coeso per Engie in Italia – si legge in una nota della società – fa parte di un piano generale che prevede un’unica organizzazione per Gdf Suez Energia Italia e Cofely Italia, che diventano Engie”.

Il mondo dell’energia sta subendo un profondo processo di trasformazione, spiega il comunicato: lòa transizione energetica è diventata un fenomeno mondiale, caratterizzato dalla decarbonizzazione e dallo sviluppo di fonti rinnovabili, oltre che dalla riduzione dei consumi, grazie all’efficienza energetica e alla rivoluzione digitale.

“Grazie alle competenze dei nostri professionisti, alla presenza capillare sul territorio, al nostro approccio integrato – afferma Olivier Jacquier proporremo offerte globali, dall’energia ai servizi, con particolare attenzione ai prodotti innovativi e alle soluzioni di efficienza energetica”.

“Anche l’Italia, in tal modo, potrà dare il suo fondamentale contributo, in termini di qualità, know how, numeri complessivi, al processo di transizione energetica che il Gruppo ENGIE ha avviato per primo tra tutti i grandi player internazionali dell’energia – conclude Aldo Chiarini – efficienza energetica e rivoluzione digitale sono le chiavi, secondo il nostro Gruppo, per cogliere le opportunità derivanti da questo fenomeno globale”

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Aldo Chiarini
E
engie