One Note diventa universale, da oggi su tutte le piattaforme - CorCom

One Note diventa universale, da oggi su tutte le piattaforme

18 Mar 2014

One note di Microsoft diventa compatibile su tutte le principali piattaforme: pc, Mac, tablet Windows, Windows Phone, iPad, iPhone, Android e Web. A partire da oggi One Note, il servizio che ha rivoluzionato il modo in cui le persone salvano, annotano e ricordano idee, pensieri sarà inoltre disponibile in una versione gratuita su qualsiasi piattaforma, incluse le versioni per PC desktop Windows e Mac.

La versione gratuita che offre le principali funzionalità applicative di OneNote è progettata per uso personale e scolastico, completamente priva di annunci pubblicitari e non ha limiti temporali di utilizzo. Funzionalità più avanzate sono disponibili a pagamento.

Il servizio OneNote fornisce ora un’API cloud che consente la connessione a qualsiasi applicazione, tra cui: OneNote Clipper per salvare le pagine Web su OneNote; me@onenote.com per inviare note a OneNote tramite posta elettronica; Office Lens per immortalare documenti e lavagne con Windows Phone; invio di blog, notizie e articoli a OneNote da Feedly, News360 e Weave; scansione semplificata di documenti su OneNote con Brother, Doxie Go, Epson, Neat; invio di note scritte su carta a OneNote tramite Livescribe; scansione mobile di documenti su OneNote con Genius Scan e JotNot; scansione del proprio blocco di appunti fisico su OneNote con Mod Notebooks; possibilità di connettere il proprio mondo a OneNote grazie a IFTTT.

Dal sito www.onenote.com è possibile scaricare gratuitamente OneNote per Mac, PC o altri dispositivi e provare le nuove esperienze di connessione.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
android
A
apple
M
Microsoft
W
windows