Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL SERVIZIO

Online gli immobili “certificati” dai notai: un bollino blu per acquisti senza brutte sorprese

Il Consiglio Nazionale del Notariato battezza il database delle abitazioni che non necessitano di ulteriori verifiche. Documentazione su proprietà e regolarità edilizia immediamente disponibili online per accelerare i tempi e garantire gli acquirenti

05 Apr 2018

F. Me

Immobiliare più sicuro con il “bollino di garanzia del notaio”. È stato battezzato “Avvisi notarili” (www.avvisinotarili.it), il portale realizzato dal Consiglio Nazionale del Notariato che ospita immobili in vendita già verificati e certificati dal notaio. Il sito, recita una nota, “raccoglie gli immobili e i beni mobili in vendita provenienti da dismissioni di enti pubblici e procedure dei Tribunali, ed è pronto ad ospitare anche gli annunci di vendita degli operatori del settore e dei privati, con o senza asta notarile telematica”.

Per la prima volta sul web saranno pubblicati dagli operatori del settore avvisi preventivamente controllati dal notaio per evitare il nascere di contenziosi tra le parti. Il notaio esaminerà la seguente documentazione: corretta fotografia dello stato giuridico, con visura ipo-catastale da parte del notaio, verifica dei dati e di eventuali trascrizioni pregiudizievoli, eventuale verifica dello stato urbanistico ed edilizio. Ogni avviso indicherà se su quell’immobile sia stato effettuato o meno l’accertamento di un tecnico qualificato e, nel caso, con quale esito, nonché  la documentazione necessaria per la stipula del rogito notarile (titoli di proprietà, catastali, Ape, e ogni documento necessario alla stipula), “evitando l’insorgere di imprevisti e contestazioni e garantendo trasparenza e sicurezza in tutta la procedura d’acquisto”, puntualizza il Notariato.

“La presenza di una rete notarile diffusa sull’intero territorio nazionale – conclude la nota – consente a tutti di accedere agevolmente e in sicurezza a vendite di immobili e mobili, anche all’asta, tramite la Rete Aste Notarili (Ran), la piattaforma realizzata da Notartel Spa che collega tutti i notai italiani in grado di gestire le aste telematiche”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
consiglio nazionale del notariato

Articolo 1 di 5