Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TRIMESTRALE

Oracle: ricavi in calo del 2%, deluse le attese

Nel primo trimestre 2013 il fatturato si è attestato a 8,2 miliardi di dollari a fronte di un consensus di 8,42 miliardi. Utile in linea con le stime (53 cent ad azione)

21 Set 2012

Nel primo trimestre 2013 Oracle Corporation ha registrato i ricavi totali sia Gaap sia non-Gaap sono scesi del 2% fino a 8,2 miliardi di dollari (consensus a 8,42 miliardi). I ricavi Gaap da nuove licenze software e sottoscrizioni cloud sono saliti del 5% fino a 1.6 miliardi di dollari, mentre i ricavi non-Gaap da nuove licenze software e sottoscrizioni cloud sono cresciuti del 6% fino a 1.6 miliardi di dollari. Sia i ricavi Gaap che non-Gaap generati da update delle licenze software e dal supporto ai prodotti sono cresciuti del 3% fino a 4,1 miliardi di dollari. Sia i ricavi Gaap che non-Gaap generati dai sistemi e dai prodotti hardware sono calati del 24% attestandosi a 779 milioni di dollari. L’utile per azione (Eps) rettificato si è attestato a 53 centesimi ad azione in linea con le attese.

Argomenti trattati

Approfondimenti

O
oracle