Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA NOMINA

OVH punta allo “smart cloud”: Michel Paulin è il nuovo Ceo

La decisione del presidente del board, Octave Klaba, per dare il via alla nuova svolta strategica dell’azienda: “Vogliamo giocare un ruolo di rilievo nel cloud del futuro. Pronti ad accelerare sulla nostra espansione all’estero. L’Ue deve creare un ecosistema per mantenere indipendenza da Cina Usa”

27 Ago 2018

A. S.

A guidare OVH verso il prossimo obiettivo strategico, quello dello smart Cloud, sarà Michel Paulin (a sinistra nella foto), nominato il 24 agosto nella carica di Ceo del gruppo dal presidente e co-fondatore dell’azienda, Octave Klaba (a destra nella foto).

Paulin ha accumulato negli anni esperienze di primo piano nel settore IT, delle Tlc e di Internet, in Neuf Cegetel, per la quale ha seguito l’Ipo, Méditel (ora Orange Marocco) e Sfr.

La sua nomina, sottolinea l’azienda in una nota, fa parte di una nuova fase di sviluppo di OVH: Paulin sarà infatti responsabile dell’esecuzione del piano strategico “Smart Cloud”, che sarà presentato il 18 ottobre all’edizione 2018 dell’Ovh Summit a Parigi, con l’obiettivo di rafforzare il posizionamento di OVH come azienda leader nel cloud.

“Grazie alla sua esperienza e alle sue doti di leader, Michel Paulin, nel ruolo di Ceo, supporterà OVH ad accelerare l’implementazione del nuovo piano strategico, mentre io manterrò la carica di Presidente dell’azienda – spiega Octave Klaba – Le sue qualità personali, unite alla forte cultura aziendale dei nostri team, garantiranno lo sviluppo del gruppo.”

“È un onore entrare a far parte di OVH – aggiunge Paulin – Mi impegnerò per guidare il team composto da 2.500 risorse, operative in quattro continenti, e il loro spirito innovativo al servizio dei clienti. Sono orgoglioso di lavorare con Octave, tutti conoscono la sua vision, la sua forza imprenditoriale e la sua grande umanità”.

Octave Klaba aveva assunto il ruolo di Ceo a febbraio 2017, per sviluppare il piano “Next Level”. “Il mercato del cloud si consoliderà a livello mondiale nei prossimi anni, e desidero che OVH, leader europeo, giochi un ruolo di rilievo – conclude Klaba – Il gruppo è solo all’inizio della propria espansione all’estero e metterò in campo tutta la mia esperienza per accelerare ulteriormente questo sviluppo. Come imprenditore, mi impegnerò a promuovere la nostra cultura, i nostri valori e metodi per creare un business collaborativo. Sono convinto che l’Europa debba costruire e sviluppare un ecosistema di aziende europee per mantenere l’indipendenza digitale dalle aziende di Stati Uniti e Cina.”

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Cloud
D
data center
O
OVH

Articolo 1 di 5