Paolo Battarino è il nuovo Cio

19 Dic 2016

Paolo BattarinoPaolo Battarino è il nuovo Chief information officer di Nexive, primo operatore privato del mercato postale in Italia: riporterà direttamente all’amministratore delegato Luca Palermo. Battarino avrà il compito di guidare l’innovazione dell’azienda, abilitando la trasformazione digitale “attraverso una gestione efficace della componente tecnologica sia da un punto di vista strategico sia strutturale – si legge in un nota della società – con l’obiettivo di raggiungere una piena integrazione della funzione IT nel business di Nexive“.

Nel suo nuovo ruolo, Paolo Battarino avrà la responsabilità di definire la strategia dei sistemi informativi, effettuare le scelte tecnologiche e architetturali dei sistemi aziendali, oltre a coordinare e gestire l’area R&D e i servizi interni dei data center e degli applicativi. In parallelo, Battarino lavorerà a stretto contatto con il marketing e le diverse business unit per la messa a punto di nuovi servizi e prodotti da immettere sul mercato.

WHITEPAPER
La voce dei CIO: come implementare un nuovo modello di business che prevede maggiore integrazione?
CIO

“Siamo orgogliosi di poter accogliere Paolo Battarino nella nostra azienda – afferma Luca Palermo, amministratore delegato di Nexive – Sono certo che grazie alle sue competenze e capacità manageriali saprà offrire qualità e valore alle business unit e alle direzioni centrali sulle tematiche tecnologiche e di gestione delle infrastrutture, incrementando l’efficienza e ottimizzando gli investimenti con l’obiettivo ultimo di migliorare costantemente i servizi che offriamo ai nostri clienti attraverso un approccio strategico all’innovazione che da sempre contraddistingue il nostro operato”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

L
Luca Palermo
N
Nexive