Paolo Cederle nuovo vicepresidente - CorCom

Paolo Cederle nuovo vicepresidente

19 Gen 2017

Paolo Cederle, ex ceo UniCredit Business Integrated Solutions, entra a far parte della squadra di everis Italia, società di consulenza multinazionale, attiva dal 1996 in 13 paesi nei campi del Business Consulting, System Integration e Outsourcing, e che nel nostro Paese oggi conta 600 professionisti tra le sedi di Roma e Milano.

A partire da marzo prossimo ricoprirà la carica di vicepresidente, affiancando Riccardo Lorusso, Ceo, per contribuire alla crescita della divisione italiana della multinazionale che nel mondo conta oltre 17 mila professionisti. Una nuova sfida per Cederle, ingegnere, una carriera professionale di successo, sviluppata sul filo rosso dell’innovazione. Prima fondatore di tre startup- tutte nel campo dell’ICT- Cederle entra in Unicredit Group nel 2001. “In questi anni everis Italia è riuscita a mantenere un trend in costante crescita grazie ad una forte vocazione internazionale e un approccio fortemente innovativo. Il tutto senza però dimenticare i suoi valori fondanti: un estremo rispetto per il cliente e per i suoi dipendenti. Assieme faremo grandi cose”, dichiara Cederle.

Paolo Cederle è l’ideatore di i-Faber, azienda del Gruppo UniCredit tra i leader mondiali nella gestione di processi e soluzioni per l’e-procurement. A partire dal 2012 Cederle ha ricoperto il ruolo di Ceo di UniCredit Business Integrated Solutions, la società globale di servizi di Gruppo dedicata, in particolare, all’erogazione dei servizi di Information e Communication Tecnology (ICT), Back Office e Middle Office, Real Estate, Security e Procurement. Ubis oggi conta uno staff di oltre 10 mila persone e un fatturato di 2 miliardi e mezzo di euro.

WHITEPAPER
Costruire agilità in modo rapido per la tua azienda: 5 passi essenziali
Digital Transformation
Storage

Cederle ha rassegnato le sue dimissioni dal Gruppo Bancario lo scorso dicembre per iniziare questa nuova avventura in everis Italia. “Quando ho conosciuto Paolo ho subito pensato che avrebbe rappresentato una grande opportunità per noi averlo in everis: per lui “innovazione” non è un concetto astratto bensì un valore centrale da perseguire con azioni concrete. Quello che ha realizzato nel corso della sua carriera lo dimostra”, dichiara Riccardo Lorusso, Ceo di everis Italia, “Oggi finalmente Paolo è dei nostri: il suo spiccato spirito imprenditoriale, l’esperienza nel mercato e la passione per l’innovazione lo rendono una risorsa ideale per everis che, forte di una crescita a doppia cifra in Italia e nel mondo, è riconosciuta sul mercato globale per la propria capacità di sognare e di trasformare quei sogni in realtà.”

“Le competenze da me sviluppate, prima come imprenditore poi come executive, nella creazione e gestione di realtà complesse internazionali e l’impegno in tematiche di frontiera dell’Ict, sono convinto contribuiranno al successo di una realtà unica nel panorama italiano ed europeo come everis Italia”, conclude Cederle.

Argomenti trattati

Approfondimenti

U
unicredit