Partnership con Movenda per l'Identità digitale unica - CorCom

Partnership con Movenda per l’Identità digitale unica

05 Mar 2015

Paybay e Movenda, azienda leader nello sviluppo di soluzioni per il mercato delle telecomunicazioni mobile, hanno raggiunto un accordo per integrare le proprie piattaforme tecnologiche, al fine di consentire ai propri clienti un più rapido e sicuro accesso ai servizi di mobile payment & banking, digital commerce, e-government, intrattenimento e gaming digitale, tramite Mobile Connect, il nuovo standard di autenticazione digitale, che permette agli utilizzatori di effettuare un solo login per l’accesso a più servizi.

L’accordo prevede l’integrazione della tecnologia CAA Mobile Connect di Movenda con la piattaforma Tytn di Paybay, per la gestione dei servizi di pagamento, ticketing, loyalty, couponing e servizi di e-government. Si tratta di una partnership fondamentale in un mercato, quello del M-Payment & Service, che in Italia vale 2.2 mld di euro (Fonte Osservatori.net: http://goo.gl/StVvg0). Obiettivo dell’accordo tecnologico è migliorare la user experience ed offrire servizi sempre più immediati attraverso una soluzione di autenticazione universale conforme alla GSMA Mobile Connect, basata sull’implementazione della CAA (Card Authentication Application), in grado di rendere l’esperienza della Digital Identity più sicura e fruibile.

WHITEPAPER
Quali sono i mobile malware più diffusi?
Mobility
Cybersecurity

“La partnership rappresenta un punto di svolta per l’accesso ai servizi di pagamento e a valore aggiunto digitali e per la relativa fruizione in mobilità” ha affermato Pierluigi Simonetta, Ceo di Paybay.“Inoltre, dimostra che il grado d’innovazione delle imprese italiane nel mercato digital non è di certo inferiore a quello delle aziende estere.”

“Siamo orgogliosi di poter essere tra le prime aziende a sviluppare sia l’applicazione che i tools, per testare la Mobile Connect in tutti i suoi aspetti” ha affermato Marco Rossi, President e CEO di Movenda. “Movenda, sempre di più, dimostra di essere tra i protagonisti mondiali nella tecnologia Sim based che favorisce la Digital Identity, base del futuro sviluppo d’identificazione dei sistemi di pagamento mobili e non solo. La quale, coniugata con la digital money 2.0 di Paybay, consente di proporre per primi al mercato un’unica soluzione full digital per rispondere perfettamente alle esigenze di mercato.”