Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Pierfilippo Roggero nuovo Senior Vice President South Western Europe

11 Giu 2009

Pierfilippo Roggero, già Amministratore Delegato e Presidente di
Fujitsu Technology Solutions Italia è stato nominato Senior Vice
President South Western Europe di Fujitsu. In questo nuovo ruolo
sarà responsabile delle attività di Fujitsu Technology Solutions
e di Fujitsu Services per l’area che comprende Italia, Francia,
Spagna, Portogallo e Benelux.

La nomina si inserisce nella strategia di evoluzione del Gruppo
Fujitsu, quarto player del settore nei servizi IT a livello
mondiale; l’integrazione delle strategie e delle attività delle
due società, infatti, è il primo passo concreto verso la
costituzione di un’unica “One Fujitsu”, sempre più società
globale, in grado di accompagnare e supportare i clienti
all’interno del nuovo contesto internazionale

Roggero, 54 anni, milanese, laureato al Politecnico di Milano in
Ingegneria Nucleare, vanta una ventennale esperienza nelle
principali società di Information Technology: da Bull a Apple, da
Sun Microsystems a Gruppo Siemens. Da qui, dopo la joint venture
con Fujitsu del 1999, incomincia la sua carriera nel Gruppo
giapponese, ricoprendo incarichi sempre più prestigiosi e di
responsabilità.

“Sono orgoglioso del nuovo incarico che il Gruppo mi ha affidato
e che mi permetterà di guidare in prima persona l’evoluzione
della società verso un nuova realtà” ha commentato Pierfilippo
Roggero. “L’esperienza maturata in questi anni nella filiale
italiana saprà aiutarmi nella gestione di questa area strategica
per il business di Fujitsu”.

Con un fatturato di 1,5 miliardi di Euro e oltre 6.000 dipendenti,
l’area South Western Europe è una delle cluster più importanti
in Europa per Fujitsu.

Pierfilippo Roggero attualmente è anche Vice Presidente Vicario di
Assinform, dopo averne ricoperto il ruolo di Presidente dal marzo
2004 al novembre 2005, ed è Consigliere indipendente di Exprivia
Spa, società quotata alla Borsa Italiana, specializzata nella
progettazione e nello sviluppo di tecnologie software innovative e
nella prestazione di servizi It.