Piero Manzoni è il nuovo Ad di Innovatec - CorCom

Piero Manzoni è il nuovo Ad di Innovatec

17 Giu 2016

Piero ManzoniPiero Manzoni è il nuovo amministratore delegato di Innovatec, società specializzata nello sviluppo e nell’offerta di tecnologie innovative, prodotti e servizi per il mercato corporate e retail nell’ambito della generazione distribuita smart grid e smart cities, dell’efficienza energetica e dello storage di energia.

Manzoni entra in Cda per cooptazione in sostituzione di Raffaele Vanni, amministratore non esecutivo e non indipendente della Società, le cui dimissioni risalgono al 9 giugno.

Nato a Bergamo l’8 ottobre 1962, Manzoni si è laureato in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano ed è titolare di un diploma di Master in Business Administration. Dal 1989 al 1994 ha lavorato nel Gruppo Schneider (ex Marlin Gerin) e dal 1994 al 2001 ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali apicali all’interno del Gruppo ABB in Italia, tra le quali General Manager di ABB Solutions. Come ultima esperienza all’interno del Gruppo ABB, è stato nominato CEO e Country Manager di ABB Ltd in Libia per tutto il business del gruppo svizzero-svedese.

Da luglio 2001 ad aprile 2006 ha lavorato in Siemens Italia rivestendo la carica di Managing Director di Siemens Power essendo nominato, tra le altre cariche, Presidente di Fiat Avio Power Services SpA, Presidente e Ceo di Telegyr SpA. e Presidente di Bonus Wind Power Italia SpA. Nello stesso periodo è stato Board of Directors Member del Cesi e ha inoltre ricoperto la carica di membro del Consiglio Direttivo della Federazione Anie. Da aprile 2006 a novembre 2008 ha ricoperto la carica di Amministratore Delegato di Atel Energia SpA ed è stato inoltre nominato Presidente di Energit SpA, oltre che essere stato membro del comitato direttivo del Word Energy Council Italia. Ha ricoperto infine i ruoli di Amministratore Delegato di Falck Renewables SpA e Falck Energy SpA, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Falck SpA, Presidente di Falck Renewables Wind Ltd fino a fine dicembre 2015

Argomenti trattati

Approfondimenti

P
piero manzoni