Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

“Pionieri della rete”, a Napoli le menti più geniali del web

Dal 30 giugno al 1° luglio Assprovider “apre” Castel dell’Ovo all’innovazione e alla storia del web. In campo anche NaStartup, Sindacato unitario giornalisti della Campania e PandAnt

20 Giu 2017

Le menti più geniali che hanno fatto il passato e faranno il futuro della Rete si incontrano a Napoli dal 30 giugno al 1 luglio al Castel dell’Ovo. “Pionieri della Rete” sarà l’occasione di conoscere chi ha fatto la storia del web in Italia e tutte le novità nel mondo dell’innovazione digitale con alcuni dei principali attori dell’ecosistema delle startup.

L’evento, organizzato da AssoProvider in collaborazione con NaStartup, Sindacato Unitario Giornalisti della Campania e PandAnt, sarà anche l’occasione per premiare le menti che hanno creato la Rete come la conosciamo oggi. Pionieri della Rete darà anche spazio al divertimento e ai premi. Con l’iniziativa “porta un vecchio oggetto tech”, si potrà fare un tuffo nel passato e vincere premi importanti.

Pionieri della rete” verrà presentato lunedì 26 giugno alle ore 11 presso il Sindacato Unitario Giornalisti della Campania in Vico Santa Maria a Cappella Vecchia 8/B a Napoli alla presenza di Marcello Cama, consigliere AssoProvider; Antonio Aprea, socio Assoprovider; Antonio Prigiobbo, founder NaStartup; Claudio Silvestri, segretario Sugc; Giancarlo Donadio, founder Pandant.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
assoprovider