Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL PROVVEDIMENTO

Pirateria online, più incisivo il ruolo di Agcom

L’Italia recepisce la legge europea e approva un emendamento che consente all’Autorità di intervenire sui siti per ordinare di porre fine alle violazioni di copyright

20 Lug 2017

“Una settimana importante per la lotta alla contraffazione e alla pirateria quella in corso a Montecitorio. Lunedì è approdato in aula il documento conclusivo d’indagine sulla contraffazione svolto dalla commissione, che lo aveva già approvato a marzo. Oggi, con il sì alla legge europea, sono stati accolti un mio emendamento e ordine del giorno che ampliano i poteri dell’Agcom nel contrasto della pirateria sulla rete”. Così Davide Baruffi (PD), componente commissione sulla contraffazione.

“L’emendamento – spiega – consente all’Autorità di intervenire tempestivamente sulle piattaforme elettroniche ‘per ordinare in via cautelare di porre fine immediatamente alle violazioni del diritto d’autore’ e di porre misure per impedire la reiterazione degli illeciti. Fatto frequente, dati i tempi di verifica e sanzione più lunghi rispetto a chi opera illegalmente che si giova dell’extraterritorialità e della irresponsabilità delle piattaforme.

Da oggi, dunque, con un regolamento dell’Agcom, in Italia si sperimenta la “notice and stay down”, e le piattaforme dovranno rimuovere i contenuti illeciti e impedirne la riproposizione”. “Con il mio ordine del giorno, poi, sottoscritto dai deputati Pd della commissione – conclude Baruffi – ho impegnato il Governo ad agire in sede comunitaria per aggiornare una direttiva sul commercio elettronico che risale al 2000. Sono provvedimenti tecnici importanti che aiutano al contrasto delle organizzazioni criminali. Abbiamo messo a segno risultati rilevanti, apripista anche in ambito comunitario, e prossimamente la Camera sarà chiamata ad approvare la relazione che ho curato per l’anticontraffazione”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
copyright
D
diritto d'autore