IL RICONOSCIMENTO

Premio “100 Eccellenze italiane”, ecco i vincitori innovativi

Promosso dall’associazione Liber, in collaborazione con la casa editrice Rde, l’iniziativa mette sul podio le aziende che, con il loro business, hanno valorizzato il made in Italy

Pubblicato il 02 Dic 2022

100ecc5

Tlc, innovazione robotica, ricerca aerospaziale. Sono solo alcune delle categorie del Premio “100 Eccellenze italiane”.

La manifestazione celebrativa, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è svolta nel pomeriggio di ieri presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio. L’intento è stato quello di premiare le cento case history più rappresentative d’Italia, per merito, dei diversi ambiti dell’economia, delle scienze, delle arti e della pubblica amministrazione. Giunta all’ottava edizione, la prestigiosa iniziativa è stata promossa dall’associazione Liber, in collaborazione con la casa editrice Rde dell’editore Riccardo Dell’Anna.

Tra le aziende vincitrici Sielte per la quale ha ritirato il premio il presidente e Ad Salvatore Turrisi.

“È un prezioso riconoscimento per ciò che Sielte ha svolto negli anni per favorire la transizione digitale del Paese. Lungi dall’essere un traguardo, il premio è lo stimolo per fare sempre meglio, per continuare a innovarci e ad innovare, dando spazio ai giovani per costruire un futuro in cui la tecnologia sarà sempre più a servizio dell’uomo”.

A ricevere il premio anche Alascom, nella sezione innovazione robotica e Fameccanica.data nell’automazione industriale. Nella consulenza informatica è stata premiata Format e per la videoconferenza Teleskill Italia. Sul podio delle tecnologie per la comunicazione sottomarina Wsense e per i chip Micronova. Infine per la Ricerca e Sviluppo Aerospaziale il premio è andato a Distretto Tecnologico Aerospaziale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

S
Sielte

Approfondimenti

1
100 eccellenze italiane

Articolo 1 di 5