Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'INIZIATIVA

Premio dei Premi 2017, ecco i campioni dell’innovazione

La presidente della Camera Laura Boldrini consegna il riconoscimento ai 34 vincitori scelti scelti tra aziende, PA e startup. Cotec: “Realtà che rappresentano la vitalità del sistema Italia”

18 Dic 2017

Un riconoscimento ai campioni dell’innovazione. Oggi alla Camera la presidente Laura Boldrini ha consegnato il Premio dei Premi ai 34 vincitori, scelti tra imprese industriali e di servizi, banche, pubbliche amministrazioni, designer, start-up accademiche, che sono stati selezionati per l’eccellenza delle innovazioni di prodotti e processi.

L’iniziativa del Cotec, giunta alla IX edizione, celebrata nell’ambito di #InnovazioneItalia, insieme ad Agi e Censis, ha raccolto i vincitori a livello nazionale di Premi per l’Innovazione assegnati annualmente da Abi Adi, Confcommercio, Confindustria, Dipartimento della Funzione Pubblica e PniCube.

Grande è la varietà dei campi di applicazione delle innovazioni premiate: dall’evoluzione del design nel settore medicale alle nuove tecnologie applicate ai polimeri, dai nuovi servizi di mobilità intelligente alle nuove piattaforme turistiche integrate, dai veicoli a moduli coordinabili alle chat genitore-figlio delle nuove offerte bancarie multicanale.

“Tali campioni testimoniano la vitalità del tessuto imprenditoriale italiano, ricco di conoscenze avanzate, di creatività e di capacità di innovazione, fattori distintivi che, se non trovano adeguata rappresentazione nelle statistiche ufficiali della Ricerca & Sviluppo, nondimeno sono alla base della competitività e del successo di tante realtà italiane nel quadro internazionale”, spiega il Cotec in una nota.

Nell’ambito del Premio dei Premi Confindustria ha assegnato il “Premio Imprese per Innovazione” a 12 aziende che hanno investito con successo in ricerca e innovazione. Il Premio, realizzato in collaborazione con La Fondazione Giuseppina Mai, Confindustria Bergamo, con il sostegno di Warrant Group e con il supporto tecnico dell’Associazione Premio Qualità Italia (Apqi), è il primo in Europa ad aver adottato i parametri dell’European Foundation for Quality Management (Efqm).
Le aziende vincitrici del 2017 sono: Adige, Argotec, Farmalabor Srl, Fluid-o-Tec , Masmec Spa, Oikos Srl, Opus Automazione, Protom Group , Solvay Specialty Polymers Italy T.T. Tecnosistemi, Thales Alenia Space Italia, Vetrya.

Delle 12 imprese premiate da Confindustria, 9 hanno ottenuto anche il Premio dei Premi e sono: Adige Spa, Argotec, Farmalabor. Fluid-o-Tec, Masmec, Opus Automazione, Solvay Specialty Polymers Italy, Thales Alenia Space Italia, Vetrya.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cotec
L
Laura Boldrini
P
premio dei premi

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link