Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Presentata la nuova piattaforma CaaS

19 Nov 2014

Huawei ha presentato la rivoluzionaria piattaforma CaaS nel corso del Huawei Communications as a Service (CaaS) Innovation Summit di Düsseldorf. Questa tecnologia offrirà agli operatori nuove soluzioni per sfruttare al meglio le loro capacità di rete.

Nel corso dell’ultimo decennio, gli operatori hanno affrontato la crescente necessità di ampliare i loro servizi oltre le tradizionali offerte voce, sfruttando i servizi e le opportunità resi disponibili da internet. In un network Communication Service Provider (CSP), è presente un’ampia gamma di strumenti di comunicazione a livello professionale tra cui ad esempio i servizi di identificazione, quelli vocali e video o di messaggistica, ma anche di conference e cloud. La piattaforma CaaS di Huawei mette a disposizione degli operatori la possibilità di offrire questi preziosi strumenti di comunicazione come centro di controllo strategico per molteplici settori, permettendo il loro utilizzo con un ridotto investimento iniziale e un rapido time-to-market (TTM).

La piattaforma offre ai CSP la possibilità di far crescere i loro business in molti ambiti, tra i quali l’enterprise e il mercato verticale, così come il segmento machine-to-machine, migliorando la comunicazione con applicazioni dotate di tecnologia Api (Application Programming Interface) e fornendo i Software Development Kit a un maggiore numero di utenti.

“Gli operatori hanno a disposizione un’importante opportunità di sviluppo: possono evolvere da fornitori di servizi vocali a fornitori di una vasta gamma di servizi di comunicazione, che sfruttano internet e i dispositivi mobili intelligenti”, ha affermato He Weijie, Vice Presidente per l’Europa Occidentale di Huawei. “Per facilitare tale transizione la piattaforma CaaS di Huawei offre agli operatori grandi possibilità in diversi settori, dai servizi enterprise, alle soluzioni per il mercato verticale, fino all’IoT”.

Nel corso dell’evento, Huawei ha presentato la piattaforma CaaS a più di 20 partner, dai grandi operatori di telecomunicazione alle principali aziende che si dedicano alle integrazioni di sistema. “Siamo alla ricerca di soluzioni per promuovere l’evoluzione e la maggiore redditività del servizio Telco”, ha commentato il Senior President di un’azienda partner. “Crediamo di averle trovate, e si chiamano CaaS”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
eventi
H
huawei
I
innovation summit
I
IT

Articolo 1 di 5