Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Presentate Hp Integrity e AllianceOne

28 Apr 2010

Hp ha annunciato nuove soluzioni Hp Integrity, che migliorano
notevolmente le prestazioni in termini di Sla (Service-Level
Agreement), forniscono livelli di disponibilità applicativa fino
al 100% e semplificano il mission-critical computing per i carichi
di lavoro più impegnativi.
La società ha inoltre presentato AllianceOne, un programma per i
partner che ottimizza le soluzioni su server, storage, networking e
servizi professionali che supportano la Converged Infrastructure di
tipo mission-critical.

Sviluppate sulla nuova architettura Hp Blade Scale che supporta
server, storage e risorse di networking, le soluzioni Hp Integrity
offrono la prima Converged Infrastructure mission-critical del
mercato e rappresentano il primo importante upgrade
dell’architettura Integrity Superdome in dieci anni.
L’architettura consente ai clienti di implementare, automatizzare
e gestire side by side una gamma completa di applicazioni
all’interno della stessa enclosure e di utilizzare i medesimi
componenti, strumenti e processi.
Con un unico ambiente di gestione è possibile mantenere un
efficiente controllo sull’intera infrastruttura IT.

Hp è l’unico vendor che offre una piattaforma BladeSystem
integrata che spazia dai sistemi x86 ai sistemi Hp Superdome 2.
Come risultato, i clienti Hp possono realizzare data center che
consentono di dedicare meno tempo alle attività operative per
focalizzare invece le risorse sull’innovazione con lo scopo di
soddisfare le esigenze di business.

Chevron, società energetica integrata fra le più grandi del
mondo, ottiene altissime prestazioni dal suo data center
assicurando però al contempo affidabilità ed efficienza alle
proprie operations. Per farlo, Chevron ha consolidato la propria
infrastruttura Erp (Enterprise Resource Planning) sulle piattaforme
Hp Integrity.
“Il progetto di consolidamento di Chevron ha fornito enormi
guadagni in termini di prestazioni, senza incrementare i costi-ha
affermato Steve Wilson, Life Cycle Design di Chevron-. Il successo
di questo progetto è il motivo per cui attendiamo la prossima
release dei nuovi server blade Hp Integrity. Tenendo conto delle
competenze mission-critical di Hp Enterprise Services, prevediamo
che questa piattaforma scale-up altamente affidabile e potente,
realizzata grazie alla leadership di settore e ai primati di Hp
BladeSystem, aiuterà Chevron a prepararsi per il futuro”.

AllianceOne, il nuovo programma Hp per i partner solution-based che
riguarda i server, storage e networking, fornisce ai vendor di
software, di hardware e ai system integrator più semplicità e un
più rapido ritorno sugli investimenti IT. Attraverso AllianceOne,
i partner hanno accesso a un unico programma che offre la più
ampia scelta di soluzioni del settore progettate per Hp Converged
Infrastructure.
Hp Converged Infrastructure è realizzata su un’architettura
basata su standard per le piattaforme Microsoft Windows, Linux,
Hp-Ux, OpenVms e Hp NonStop. Ciò consente a clienti e partner di
creare soluzioni all’avanguardia che sono flessibili e adattabili
per far fronte ai cambiamenti di business.