Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA TRIMESTRALE

Profitti in picchiata per Alibaba, pesa la concorrenza con Tencent

Il colosso dell’e-commerce chiude il primo trimestre con utili in calo del 41%. Ricavi in crescita del 61% a 80,9 miliardi di yuan. Gli investimenti per battere la concorrenza della rivale riducono i margini. SoftBank pronta ad investire 3 miliardi di dollari nelle attività di consegne di cibo

23 Ago 2018

F. Me

Crollo dei profitti per Alibaba. Il colosso cinese del commercio elettronico, ha chiuso il suo primo trimestre fiscale con un calo degli utili del 41%, colpa di oneri una tantum. Nei tre mesi al 30 giugno, il gruppo ha visto i profitti scendere a 8,7 miliardi di yuan (1,27 miliardi di dollari) da 14,7 miliardi di yuan dello stesso periodo dello scorso anno.

Al netto di voci straordinarie, il risultato è stato di 20,1 miliardi di yuan (2,9 miliardi di dollari), sotto le stime degli analisti e leggermente sopra gli utili trimestrali adjusted dell’esercizio precedente. A pesare sono stati oneri per 11,2 miliardi di yuan di compensi azionari frutto di una rivalutazione della controllata Ant Financial. A giugno Alibaba disse di avere raccolto 14 miliardi di dollari valutando la società specializzata nei servizi finanziari 150 miliardi di dollari contro i 60 miliardi del 2016. I ricavi trimestrali sono cresciuti del 61% annuo a 80,9 miliardi di yuan.

Le vendite generate dal cloud sono quasi raddoppiate a 4,7 miliardi di yuan ma queste attività restano in perdita. Il fatturato generato dalla divisione media e intrattenimento – quella che include il browser per dispositivi mobile UCWeb, il sito di video in streaming Youku Tudou e Alibaba Pictures Group – è aumentato del 46% a 6 miliardi di yuan ma la perdita è quasi raddoppiata a 3,313 miliardi di yuan. I costi per aumentare la propria quota di mercato sfidando la connazionale Tencent e per investire hanno ridotto notevolmente i margini di profitti, scesi tra aprile e giugno al 10% dal 35% precedente. Nell’annunciare i conti, Alibaba ha spiegato che il socio principale SoftBank investirà 3 miliardi di dollari nelle sue attività di consegne di cibo, protagoniste di una battaglia con la Meituan Dianping appoggiata da Tencent. Alibaba creerà una nuova divisione unendo Ele.me, specializzata nelle consegne, e Koubei, che offre recensioni. Nel pre-mercato, Alibaba sale del 4,6% dopo avere chiuso ieri poco mosso a 177,85 dollari. Da inizio anno è salito del 3,4% e negli ultimi 12 mesi dell’1,94%.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Alibaba
C
Cloud

Articolo 1 di 5