Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Provincia di Milano, Radic nuovo capo Ufficio stampa

In precedenza direttore della comunicazione per il sud Europa di Alcatel-Lucent e poi di Expo 2015 Spa, si occuperà della gestione dei rapporti con i media e del coordinamento delle attività istituzionali dell’ente

03 Ott 2011

Il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, ha
nominato il nuovo Capo Ufficio stampa dell'ente. Si tratta di
Andrea Radic, torinese, classe 1964, giornalista
professionista.

Radic vanta una lunga esperienza nel mondo della comunicazione e
delle relazioni con i media sia nel settore pubblico sia in quello
privato. Proviene dal gruppo “Save”, quotato alla Borsa di
Milano, che opera nel settore dei trasporti e delle
infrastrutture.

In precedenza, Radic è stato direttore della comunicazione di Expo
2015 Spa e, dal 2004 al 2009, ha rivestito il ruolo di direttore
comunicazione e delle relazioni istituzionali per il sud-est Europa
del gruppo multinazionale di telecomunicazione Alcatel-Lucent. Per
7 anni, dal 1997 al 2004, è stato, inoltre, portavoce del
presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni.

A Palazzo Isimbardi, Radic si occuperà della gestione dei rapporti
con il settore dei media e del coordinamento delle attività
istituzionali dell'ente, del presidente e della Giunta.
''Nel porgere ad Andrea Radic il benvenuto da parte
dell'amministrazione provinciale – si legge in una nota- il
presidente Podestà ringrazia Corrado Dragotto per l'impegno
sin adesso profuso e gli augura i migliori successi in vista delle
prossime importanti esperienze professionali''.