Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Pucci: “Formazione on Cloud fattore chiave per la crescita delle aziende”

L’amministratore delegato di Teleskill: “Con la piattaforma Web Academy, oltre che nell’e-learning, diamo supporto ad aziende, associazioni o enti che desiderino implementare lo smart working tra i propri collaboratori”

08 Lug 2016

La formazione on cloud e le sue applicazioni sono in grado di portare valore aggiunto alle società e di svolgere un ruolo sempre più importante in particolare nelle HR.

Dai dati raccolti tra gennaio e marzo 2016 su un campione di 1.352 organizzazioni di 16 Paesi Europei da IDC, il primo gruppo mondiale specializzato in ricerche di mercato e consulenza in ambito IT e TLC, emerge in particolare che le aziende accolgono sempre di più la digital transformation, con l’implementazione di applicazioni basate su cloud e di quelle di talent management.

I parametri più importanti presi in considerazione dalle aziende sono la valutazione delle performance dei lavoratori (43%), la disponibilità di migliori strumenti di self-service (34%) e la modellizzazione dei percorsi di crescita (43%), che necessitano prettamente di supporti digital.

Sempre IDC rivela infine che negli anni futuri tra i maggiori agenti di crescita per le aziende si potranno individuare, tra gli altri, il social learning, il social recruiting e l’employer branding.

Focalizzandosi sulle HR, dalla survey emerge che è necessario senz’altro ripensare il ruolo delle stesse cavalcando la digital transformation e virando verso l’implementazione di cloud solution.

Le Risorse Umane sono infatti sempre più interessate a nuovi software e tecnologie a supporto delle analytics dei dipendenti, della pianificazione dei bonus e della modellizzazione dei percorsi di formazione.

E’ in questo contesto che è nata l’innovativa piattaforma per la formazione aziendale on-cloud Web Academy (http://www.teleskill.it/lp/ita-web-academy/), di Teleskill (www.teleskill.net).

Web Academy propone infatti soluzioni di web conferencing per webinar, classi virtuali e webroom volte all’apprendimento individuale in un’ottica di miglioramento della comunicazione continuativa ed efficace con i dipendenti su tutto il territorio di interesse.

Una piattaforma pensata quindi appositamente per migliorare ed incrementare la formazione e la preparazione dei dipendenti con l’obiettivo di rendere più efficienti tutte le performance aziendali.

Per provare la piattaforma è possibile collegarsi in anteprima a www.teleskill.it/lp/ita-web-academy/.

A spiegare a CorCom le caratteristiche della piattaforma è Emanuele Pucci, amministratore delegato di Teleskill.

Dottor Pucci, Web Academy è un supporto utile per le aziende in particolare per i reparti HR, ma non solo…

I reparti HR sono sicuramente interessati perché Web Academy è molto più di una piattaforma all in di formazione e collaborazione, ma include strumenti di grande potenza e precisione di performance management e talent management di grande interesse per le direzioni risorse umane. È un target che ci conosce bene anche grazie al nostro impegno e interesse per il settore.

A maggio, ad esempio, abbiamo ospitato in sede, e diffuso in streaming, un convegno organizzato nell’ambito del Master di I livello a distanza “HR SPECIALIST – Professionisti per le Risorse Umane” del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma TRE. Tuttavia Web Academy può essere un supporto straordinario in molti altri settori ed è, ad esempio, lo strumento ideale per aziende, Associazioni o Enti che desiderino implementare lo smart working tra i propri collaboratori. Può interessare quindi a imprese con reti diffuse sul territorio, come Istituti bancari o assicurativi, ma anche a redazioni giornalistiche, a strutture sindacali, a ordini professionali, divisioni customer care, call center evoluti. Tutto naturalmente sulla ‘nuvola’, accessibile da pc, smartphone, tablet e con una facilità d’uso semplice e intuitiva vicina alle piattaforme che usiamo quotidianamente come Facebook o Twitter e forse anche di più.

Una piattaforma all in semplice e intuitiva dove l’utente è protagonista.

Abbiamo sviluppato la demo perché convinti della qualità e dell’unicità di Web Academy nello scenario attuale. I punti di forza di questo progetto derivano dalla nostra esperienza quasi ventennale nell’e-learning e nella formazione online, affiancando come partner aziende in Italia e nel mondo in progetti di diversa complessità. Grazie a questo know-how abbiamo capito che occorreva una piattaforma all in per liberare l’azienda dai tecnicismi e dalla difformità dei fornitori e permetterle di concentrarsi sul proprio business. Un secondo punto di forza è l’approccio con cui è progettata Web Academy che rende l’utente protagonista, centrale e “libero” nell’utilizzo, superando ogni verticalità, ma permettendo a ciascuno di trovare l’informazione o la formazione di cui ha necessità in quel momento, con velocità e semplicità. In tal senso Web Academy è eccellente per aziende che prediligano l’approccio dell’informal learning, che sappiamo essere quello vincente in molti campi. Il terzo punto di forza è l’aumento della produttività, associato alla riduzione dei costi, che Web Academy permette. Ogni progetto che sia formativo o collaborativo è semplice e facile da aggiornare, favorendo la competitività dell’azienda, la promozione di una cultura aziendale accessibile e condivisa e la fidelizzazione del proprio personale.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
e-learning
E
Emanuele Pucci
T
Teleskill

Articolo 1 di 5