Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA SFIDA PAESE

Purassanta: “Il governo si concentri sul rilancio delle Pmi”

L’Ad di Microsoft Italia al Corriere delle Comunicazioni: “E l’esecutivo punti anche su una nuova offerta educativa”

08 Ott 2014

Carlo Purassanta, Ad Microsoft Italia

Questo è un momento decisivo per l’Italia e in Microsoft lavoriamo ogni giorno per produrre un contributo reale per il raggiungimento di alcune delle priorità del nostro Paese, con particolare riferimento alla crescita della competitività delle nostre imprese ed allo sviluppo di nuove opportunità di formazione e occupazione per i giovani, facendo leva sulle enormi potenzialità del digitale. Abbiamo studiato gli sforzi compiuti dal governo per iniziare un percorso di riforme e riteniamo che le norme del Decreto Sblocca Italia vadano nella giusta direzione, ma purtroppo si tratta ancora di piccoli passi. L’impegno del governo va ulteriormente rafforzato e con urgenza, partendo da una strategia a medio-lungo termine di crescita del Paese in ambiti strategici, che spazino dall’evoluzione in ottica moderna dell’offerta educativa, includendo una presenza massiccia delle nuove tecnologie ed in generale una diffusione delle principali competenze richieste dal mondo del lavoro, fino al completamento rapido della riforma dell’occupazione, diventata ormai vitale per la sopravvivenza dell’Italia tra i grandi Paesi industriali.

In Microsoft sentiamo la responsabilità di contribuire alla crescita della competitività del nostro Paese e lavoriamo insieme all’ecosistema dei partner e in maniera sistemica con le altre aziende dell’Ict per diffondere il digitale a tutti i livelli. Il valore che portiamo al mercato permette ai giovani di assorbire gli elementi necessari per accedere al mercato del lavoro con la preparazione giusta, alle Pmi nostrane di crescere virtuosamente anche in ambito internazionale, alle grandi aziende di innovare in mercati globali. Per il mondo pubblico, Microsoft rappresenta un potenziale rilevante di ottimizzazione, per ripensare profondamente i processi alla base dell’erogazione dei servizi ai cittadini e per favorire una partecipazione trasparente di tutti alla vita pubblica.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
carlo purassanta
M
Microsoft
S
sblocca italia

Articolo 1 di 5