Qualcomm batte le attese: ricavi a 8,3 miliardi, +73% - CorCom

LA TRIMESTRALE

Qualcomm batte le attese: ricavi a 8,3 miliardi, +73%

Boom dell’utile netto, balzato a 2,96 miliardi dai 506 milioni dell’anno precedente. Migliora l’outlook per il 2021. Il ceo Mollenkopf: “Risultati eccezionali, nel prossimo anno ulteriore crescita”

05 Nov 2020

Domenico Aliperto

Quarto trimestre fiscale in exploit per Qualcomm, che ha registrato ricavi da 8,35 miliardi di dollari, in aumento del 73% rispetto all’anno precedente e superiori alle previsioni. L’utile netto è balzato a 2,96 miliardi di dollari dai 506 milioni di dollari di un anno fa, anche meglio del previsto, e l’Eps rettificato è aumentato dell’86% a 1,45 dollari. La società ha attribuito la crescita all’accelerazione del mercato 5G, di cui hanno beneficiato sia le attività di licenza che quelle di prodotto. Le spedizioni di Mobile Station Modem (Msm) sono tornate a una crescita annuale del 7% per un totale di 162 milioni, nella fascia alta delle previsioni di Qualcomm.

Durante l’intero anno fiscale, i ricavi di Qualcomm sono stati in calo del 3% a 23,53 miliardi di dollari e l’utile ante imposte è sceso del 24% a 5,82 miliardi di dollari. L’utile netto è cresciuto del 26% a 4,52 dollari, aiutato dal riacquisto di azioni, su cui Qualcomm ha speso 2,45 miliardi l’anno scorso. Con un dividendo del quarto trimestre di 0,65 dollari per azione, i dividendi totali per l’anno raggiungeranno i 2,88 miliardi di dollari.

La prospettiva per l’inizio del nuovo esercizio

QUIZ
Partecipa al Quiz per scoprire quanto sei produttivo nel tuo smart working
Digital Transformation
Smart working

Per il primo trimestre fiscale del prossimo anno, Qualcomm prevede un fatturato di 7,8-8,6 miliardi di dollari e un Eps di 1,67-1,87 dollari. La società ha affermato che smetterà di segnalare le spedizioni di Msm, ma inizierà a fornire una ripartizione dei ricavi del prodotto basata su telefoni, front-end Rf, Automotive e IoT per il segmento Qct (relativo alle tecnologie Code Division Multiple Access). I dati storici pubblicati con il rapporto mostrano che il comparto telefoni ha rappresentato oltre il 63% dei ricavi relativi alla divisione Qct nell’ultimo anno fiscale. La business unit dovrebbe mostrare una forte crescita sequenziale nel primo trimestre, con ricavi stimati a 6,2-6,8 miliardi di dollari rispetto a 4,97 miliardi di dollari nel quarto trimestre.

“I nostri risultati del quarto trimestre fiscale dimostrano che i nostri investimenti nel 5G stanno arrivando a buon fine e stanno mostrando vantaggi nelle nostre attività di licenza e prodotti”, ha affermato Steve Mollenkopf, Ceo di Qualcomm. “Abbiamo concluso l’anno con risultati eccezionali del quarto trimestre e siamo ben posizionati per la crescita nel 2021 e oltre. Con l’accelerazione del ritmo di interruzione della tecnologia wireless, continueremo a guidare la crescita e la scalabilità nelle soluzioni front-end, Automotive e IoT “.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

Q
qualcomm

Approfondimenti

5
5g
P
processori
R
risultati
T
trimestrale

Articolo 1 di 5