Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

RIFIUTI ELETTRONICI

Raee, un’app-guida per i centri di raccolta

Il Cdc lancia Web App per facilitare cittadini e operatori del settore nella ricerca di siti per rifiuti elettronici. Il presidente Danilo Bonato: “A disposizione di tutti le analisi aggiornate dei dati di raccolta”

05 Mar 2013

Giovanna Thorausch

Il Centro di Coordinamento Raee, consorzio che raggruppa i 16 sistemi collettivi istituiti per la gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, lancia Web App, applicazione che consente ai cittadini di trovare in modo semplice e veloce il centro di raccolta più vicino dove portare i propri Raee.

Installabile gratuitamente su tutti gli smartphone dotati dei sistemi operativi iOs, Android e Windows Phone, la nuova applicazione sfrutta il Gps del cellulare oppure consente di effettuare una ricerca per filtri relativi a regione, provincia, comune o cap, indicando anche la strada da percorrere. Consente inoltre di consultare l’orario di apertura al pubblico e le tipologie di Raee che possono essere depositate negli oltre 3.300 centri presenti in tutta Italia.

La nuova Web App è anche un pratico strumento per gli addetti ai lavori, siano essi comuni o società di gestione dei centri di raccolta, che attraverso un’area riservata possono effettuare richieste di ritiro, visualizzare i propri dati e scaricare in formato pdf manuali operativi e documentazione relativa all’attività del proprio centro.

“Per garantire la massima trasparenza, abbiamo pensato di mettere a disposizione di tutti, attraverso la Web App, le analisi aggiornate dei dati di raccolta Raee con i relativi grafici che riportano l’andamento annuale e i dettagli mensili di raccolta – ha dichiarato Danilo Bonato, presidente del Cdc -. Una sezione riservata agli addetti ai lavori permetterà loro di essere sempre aggiornati e di avere ‘a portata di mano’ tutti gli strumenti operativi di loro interesse per la gestione dei Raee”.