Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

STRATEGIE

Rai, Maggioni: “Digitale cuore del piano industriale”

La presidente della tv pubblica: “Mai come oggi l’azienda ha una consapevolezza così alta del suo ruolo nel processo di digitalizzazione del Paese: innovazione al centro della nostra strategia”

11 Feb 2016

F.Me

Il digitale “non è un pezzo ma è al centro del Piano industriale Rai”. Lo ha detto Monica Maggioni, presidente di viale Mazzini, intervenendo alla presentazione della ricerca del Censis, fatta in collaborazione con l’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, sul tema “La trasmissione della cultura nell’era digitale – Un’inchiesta sul sapere”. La Maggioni è intervenuta dopo i contributi dal tavolo di Massimo Bray, dg dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Giorgio De Rita, segretario generale Censis, Massimiliano Valerii, dg de Censis, Tullio De Mauro, ex ministro dell’Istruzione e professore emerito della Sapienza, Carlo Freccero, consigliere Rai, e Riccardo Luna, digital champion.

“Sono in Rai da diversi decenni – ha detto Maggioni, riferendosi evidentemente al suo trascorso di giornalista – e mai prima d’ora ho avvertito la consapevolezza così alta dell’azienda di far parte di questo processo di digitalizzazione del Paese che porta verso un altro modo di vivere. La Rai oggi parla di digitale perché questo tema è al centro di ogni progetto, di ogni proiezione” dell’azienda. Ed è un progetto di alto grado di diffusione della cultura, anche attraverso l’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
Monica Maggioni
R
rai