Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

SHOPPING

Reply si espande nel cloud

Acquisita la tedesca Arlanis Software. Il Ceo Tatiana Rizzante: “Risorsa strategica per il nostro gruppo”

16 Ott 2012

M.S.

Reply rafforza la presenza nel cloud acquisendo il 100% di Arlanis Software Ag, azienda tedesca specializzata nella consulenza e nei servizi di data integration leader in Europa continentale sulle soluzioni Saleforce.com.

Con oltre 8 anni di esperienza su soluzioni di enterprise cloud computing e salesforce.com, Arlanis è, in particolare, specializzata in Social Business Applications, Crm, data migration e integration. Arlanis, annovera, tra i propri clienti, alcuni dei più significativi gruppi industriali e media d’ Europa.

Con questa acquisizione Reply rafforza la propria presenza nel cloud e nell’offerta per la social enterprise. “L’acquisizione di Arlanis – ha commentato Tatiana Rizzante, Ceo di Reply – si inserisce nella nostra strategia di sviluppo, volta a spingere e indirizzare l’innovazione. Con Arlanis, in particolare, abbiamo inserito competenze di altissimo livello, specializzate in una delle aree oggi a maggior tasso di crescita e dove sempre più si stanno concentrando gli investimenti da parte delle aziende. La capacità di combinare competenze cloud con know how specifici di processo, mercato e di integrazione, è una risorsa strategica per il nostro gruppo”.

“Un centro di eccellenza specializzato in soluzioni Salesforce.com – continua Tatiana Rizzante – senza dubbio rappresenta un contributo strategico per lo sviluppo futuro del nostro gruppo in Europa e Arlanis rappresenta un importante asset su cui costruire la nostra offerta “.

“Con l’ingresso in Reply – ha dichiarato Christian Metzger, Ceo di Arlanis – potremo contare su forti sinergie che ci consentiranno di migliorare ulteriormente i servizi che proponiamo ai nostri clienti. Inoltre far parte di uno dei più importanti gruppi in Europa, rappresenta l’opportunità per Arlanis per crescere e svilupparsi ulteriormente.”

Argomenti trattati

Approfondimenti

R
reply
T
tatiana rizzante