Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

LA COLLABORAZIONE

Reti in fibra ottica, Italtel sceglie la consulenza di Dba

La società trevigiana fornirà supporto alla progettazione attraverso le sedi di Milano, Padova, Napoli e Roma. La commessa vale 13 milioni di euro e richiederà l’ingresso in azienda di risorse giovani e altamente specializzate

14 Giu 2018

Giorgia Pacino

Italtel sceglie la consulenza di Dba group. La società trevigiana di Ict ha annunciato che la controllata Dba Lab ha siglato un contratto con l’azienda di telecomunicazioni per offrire supporto alla progettazione di reti in fibra ottica.

Si tratta di servizi professionali altamente specialistici, che verranno affidati alle sedi di Milano, Padova, Napoli e Roma. La commessa complessiva vale circa 13 milioni di euro, fatturato in base allo stato di avanzamento dei lavori già a partire dal primo semestre del 2018.

“È un incarico che ci ricollega alle radici della nostra società, specializzata nella progettazione delle infrastrutture tecnologiche e che, per la sua importante dimensione economica, ci aiuterà a superare le previsioni del nostro piano industriale”, ha detto l’ingegner Francesco De Bettin, co-fondatore e presidente di Dba Group. “Siamo soddisfatti di aver avviato con Italtel questa strategica collaborazione che valorizza e implementa il nostro know-how progettuale già altamente specialistico”.

L’attività di consulenza dovrebbe concludersi nel mese di dicembre del 2019. L’incarico comporterà un significativo incremento della forza lavoro, con l’ingresso di risorse giovani e altamente specializzate. Al momento Dba group impiega 470 dipendenti e conta dodici sedi in Italia, due in Russia e una in altri sei Paesi: Montenegro, Slovenia, Serbia, Croazia, Bosnia Erzegovina e Azerbaijan.

Il gruppo di Villorba è tra i maggiori fornitori di servizi di progettazione per banda larga. Fornisce servizi relativi alla realizzazione di reti in fibra ottica da diciotto anni e ha maturato un’esperienza specifica nel campo delle reti Ftth (Fiber to the home, ovvero “fibra fino a casa”) che raggiungono ogni unità immobiliare.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5