Ritorno in TV con le offerte fibra - CorCom

Ritorno in TV con le offerte fibra

24 Mag 2017

Tiscali torna in televisione per dare impulso alla rinnovata brand identity e alle nuove offerte ultrabroadband. La compagnia di telecomunicazioni compie un passo in avanti lungo il processo di rifocalizzazione strategica e industriale partito a febbraio 2016, che mira ai segmenti consumer e Pmi con l’offerta di connettività in banda ultralarga in fibra e wireless. Tiscali annuncia il ritorno in pubblicità con un primo flight TV e web che inaugurerà il prossimo 4 giugno due settimane di spot, che avranno un testimonial di eccezione: Jeff Bridges, icona di Hollywood.

Tiscali, che nel 1999 rivoluzionò il mondo di Internet in Italia offrendo, per la prima volta, connessione al costo della telefonata urbana, “si ripropone nuovamente come first mover attraverso i suoi prodotti più innovativi, come le connessioni in Ftth (Fiber to the home, ndr) per garantire prestazioni della fibra anche nei luoghi più isolati difficilmente raggiungibili dai cavi”.

Il ritorno in comunicazione di Tiscali avviene con una campagna realizzata da Serviceplan e basata su un valore del patrimonio di marca: la libertà. Il 4 giugno partirà il primo di tre episodi di un appuntamento TV “che racconta l’impegno concreto e tangibile di una marca che vuole rendere i propri clienti un po’ più liberi di scegliere il meglio per essere connessi al proprio mondo, senza la minaccia di penali, lungaggini burocratiche e perdite di tempo”.

WHITEPAPER
4G e 5G: reti efficaci per una connessione affidabile e sicura
Networking
Telco

Il primo flight televisivo avrà per oggetto i servizi di rete fissa Ftth “UltraFibra Giga” che arrivano in fibra fino alla singola sede cliente e offrono velocità fino ad un Gigabit/s in download e 300 Megabit/s in upload.

Lo spot sarà in programmazione in televisione sulle reti generaliste, digitali free e pay e sul web con formati video da 15 secondi sui principali social e siti di informazione e entertainment.

“Siamo partiti con questo progetto l’anno scorso e abbiamo subito individuato l’elemento della brand heritage che è perfetto per raccontare la “nuova Tiscali” con un linguaggio contemporaneo, rilevante e distintivo: la libertà – spiega Massimo Castelli, direttore Marketing di Tiscali -. Insieme all’agenzia abbiamo lavorato ad individuare chi potesse perfettamente interpretare questo ruolo: con Jeff Bridges abbiamo trovato la soluzione perfetta”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
Banda Larga
I
internet
T
Tiscali
T
Tv