Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'ACQUISIZIONE

Robot per la process automation, Sap compra Contextor

Il colosso della Business Intelligence ha comprato la società francese specializzata in soluzioni Rpa (Robot process automation). L’obiettivo? Potenziare il portafoglio della piattaforma Leonardo sul fronte del Machine Learning

20 Nov 2018

Contextor, gruppo specializzato nella progettazione e nell’integrazione dell’automazione dei processi di robotica (Robot process automation, Rpa), entra nella galassia del portafoglio Sap Leonardo Machine Learning. La multinazionale tedesca della Business Intelligence ha infatti annunciato l’acquisizione della societ fondata a Parigi nel 2000.

La tecnologia Rpa di Contextor, che aiuterà a semplificare le interazioni dell’interfaccia utente tra applicazioni anche di altri vendor, sarà abbinato alla piattaforma Sap Cloud Platform e alla tecnologia di Intelligenza Artificiale conversazionale e alle capacità di elaborazione dei documenti fornite da Sap Leonardo Machine Learning per offrire una Rpa intelligente che Sap intende includere nelle sue principali soluzioni. Ad oggi, i clienti di Contextor hanno implementato più di 100 mila bot automatizzando i processi aziendali. L’integrazione di una Rpa intelligente in Sap S/4Hana è prevista per la prima metà del 2019. Altre applicazioni Sap seguiranno subito dopo. Con la tecnologia Rpa di Contextor, Sap prevede di automatizzare la metà di tutti i processi di business supportati dal proprio software Sap Erp nei prossimi tre anni.

“Grazie all’Rpa intelligente accelerato di Contextor, le aziende saranno in grado di raggiungere il livello elevato di automazione necessario per diventare imprese intelligenti”, afferma in una nota Markus Noga, head, machine learning di Sap. “L’acquisizione rappresenta un grande passo verso l’orchestrazione dell’automazione dei processi e aiuterà Sap a immettere funzionalità Rpa nelle nostre applicazioni, in primo luogo in Sap S/4Hana”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2