Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Roma Capitale aderisce alla Piattaforma dei trasporti intelligenti

19 Mag 2014

Roma Capitale, con la firma dell’Assessore ai Trasporti del Comune di Roma, Guido Improta, ha aderito alla Piattaforma degli Enti Locali costituita da Tts Italia, l’associazione che raggruppa i maggiori esponenti nel campo delle tecnologie applicate dai trasporti. In previsione dell’attuazione della strategia nazionale per gli ITS (Sistemi di trasporto intelligenti) da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Tts Italia ha proposto nei mesi scorsi la creazione di una Piattaforma degli Enti Locali (Regioni, Comuni e aree metropolitane), ufficialmente lanciata lo scorso 25 febbraio a Roma, alla presenza del Comune di Napoli, del Comune di Roma, del Comune di Torino, della Regione Lombardia che con molto entusiasmo hanno accolto l’iniziativa.

La Piattaforma ha l’obiettivo di creare principalmente un tavolo di confronto tra il mondo dell’offerta, fortemente presente nell’Associazione, e della domanda rappresentata appunto dagli Enti Locali sul tema degli Its, sull’attuazione concreta sul territorio dei temi oggetto del Decreto del 1° Febbraio 2013 e del Piano d’Azione Its Nazionale. La promozione di un costante dialogo tra domanda e offerta, risulta di particolare importanza per Tts Italia anche alla luce del Protocollo firmato con Anci lo scorso gennaio.

La Piattaforma vuole rendere disponibili per gli Enti Locali, in special modo per il personale tecnico, dei servizi di supporto operativo, informazione e formazione sugli ITS, anche personalizzabili in base alle singole esigenze, al fine di facilitare l’accesso alle regole tecniche e alle informazioni sui Sistemi Intelligenti di Trasporto necessarie per la loro implementazione sul territorio. Il fine ultimo è di sensibilizzare gli Enti Locali sui benefici tangibili che gli Its possono apportare attraverso azioni di conoscenza per i decisori e per i tecnici.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
enti locali
R
roma capitale
T
tts italia

Articolo 1 di 4