Samsung, i profitti balzano del 44%: spinta dagli smartphone top di gamma - CorCom

I DATI PRELIMINARI

Samsung, i profitti balzano del 44%: spinta dagli smartphone top di gamma

Nel primo trimestre il fatturato è salito del 17% a 65 trilioni di won. Utile operativo a 9,3 trilioni contro gli 8,88 attesi. Attutito il colpo dello stop temporaneo allo stabilimento di Austin in Texas

07 Apr 2021

F. Me

Gli smartphone top di gamma fanno schizzare gli utili di Samsung. Nel primo trimestre 2021 il produttore sudcoreano ha visto un balzo dei profitti, saliti del 44,2% rispetto allo scorso anno, determinato appunto dalle vendite degli S21 oltre a quelle dei gadget che hanno attutito il colpo del blackout in Texas che ha fermato uno dei suoi stabilimenti più importanti.

Lo stabilimento di Austin è stato fermo per più di un mese per la gelata che ha fermato l’intero Stato a metà febbraio, accusando circa 300 miliardi di won di perdite (266 milioni di dollari), secondo le stime degli analisti.

L’utile operativo si è attestato sui 9,3 trilioni di won (8,3 miliardi di dollari) a fronte di stime che parlavano di 8,88 trilioni di won. Il fatturato è cresciuto del 17% a 65 trilioni di won.

Samsung non ha reso noti né i dati dell’utile netto né quelli sulle performance finanziarie delle singole divisioni del gruppo che saranno annunciati nel corso di questo mese.

Questa mattina le azioni sono scese di circa lo 0,3% a Seoul (+5% da inizio anno e +86% negli ultimi 12 mesi).

Samsung aveva annunciato nelle scorse settimane un possibile calo di redditività nel primo trimestre, ma la ripresa economica dalla pandemia è avvenuta più velocemente del previsto e i prezzi dei chip stanno aumentando. Rispetto al quarto trimestre 2020 l’utile è aumentato del 2,8% e il fatturato del 5,6%.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

S
samsung

Approfondimenti

S
s21
S
smartphone

Articolo 1 di 4