Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL LANCIO

Samsung punta sui phablet in chiave anti i-Phone

In Europa a settembre il Galaxy S6 Edge Plus, ultra-leggero e maneggevole e ancora più elegante, concorrente dell’iPhone con schermo maxi. Presentato anche il phablet Galaxy Note 5 con stilo S-Pen più sensibile e funzionale

14 Ago 2015

Patrizia Licata

Samsung ha presentato in un evento a New York la coppia di device con la quale proverà a far concorrenza all‘iPhone 6 Plus di Apple: il Galaxy S6 Edge Plus e il Galaxy Note 5, due modelli con schermo grande che rientrano nella categoria dei phablet.

Il Galaxy S6 Edge Plus è la versione con schermo maxi del Galaxy S6 Edge lanciato a inizio anno; il Galaxy Note 5 aggiunge alle caratteristiche di questi smartphone anche la smart stilo S-Pen per scrivere sullo schermo.

L’S6 Edge Plus ha uno schermo da 5.7 pollici con risoluzione QHD e Ram di 4 GB, contro i 3 GB dell’S6 Edge. Usa il processore Samsung Exynos 7 a 64 bit e può avere capacità di storage di 32 o 64 GB. Le dimensioni dello schermo sono le stesse del Note 5 ma l’S6 Edge Plus è più sottile e leggero – più leggero anche dell’iPhone 6 Plus. La struttura è in vetro e alluminio, Samsung ha tolto il meno elegante rivestimento in plastica. La batteria si può estrarre, mentre lo slot per le schede smart card resta escluso.

Ancora, l’S6 Edge Plus ha una fotocamera principale da 16 Mpixel con obiettivo stabilizzato, ricarica wireless, ricarica rapida e modalità risparmio energetico “ultra”. Come per l’ S6 Edge, c’è il lettore di impronte digitali e supporto alla piattaforma di pagamento Samsung Pay, che verrà presto attivata in Corea del Sud e Stati Uniti.

“Non è certo un telefono Android economico, ma se siete appassionati dell’ecosistema Android e vi piacciono gli schermi grandi, questo è il device per voi”, commenta TechCrunch. Certo, battere l’iPhone non è facile: “Il suo punto di forza sono iOs e l’ecosistema, elementi per i quali le persone sono disposte a spendere. Samsung non ha ancora svelato i prezzi dei suoi nuovi device, ma se l’S6 Edge Plus è come l’S6 Edge, dobbiamo aspettarci un prezzo analogo all’iPhone 6 Plus“.

Quanto al nuovo phablet Galaxy Note 5, è più sottile del predecessore, con struttura in metallo e vetro. Samsung ha eliminato la curvatura dello schermo ma le specifiche sono le stesse dell’S6 Edge Plus; si aggiunge solo la smart stilo S-Pen, aggiornata per dare ancora più stabilità e abilitare nuove funzioni: la sensibilità è maggiore, la penna scatta verso l’esterno con un meccanismo a molla e si può usare anche con lo schermo spento.

Il design premium, il bellissimo schermo e la smart stilo dalla grande naturalezza sono le caratteristiche più convicenti del Note 5 secondo Business Insider. Schermo e design sono i punti di forza anche dell’S6 Edge Plus. Resta fermo che l’iPhone 6 Plus rappresenta “un mix vincente di design, hardware e selezione di app”.

Entrambi i modelli della casa sud-coreana arriveranno sui mercati statunitensi dal 21 agosto, mentre il S6 Edge Plus sarà portato anche in Europa e Asia a inizio settembre.