Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA TRIMESTRALE

Samsung trainata dai chip: utili record a +52%

I dati confermano le previsioni dell’azienda. Massimo storico per i profitti operativi (+58,03%) mentre le vendite salgono del 19,82%. Mai così in alto il mercato dei microprocessori, con guadagni raddoppiati in un anno

26 Apr 2018

Samsung conferma con i dati definitivi le stime di crescita che l’azienda aveva annunciato all’inizio di aprile, con utili operativi record per il secondo trimestre di fila, trainati dai chip e nonostante le previsioni per le vendite di smartphone registrino una flessione.

La società ha chiuso il primo trimestre 2018 con utili netti in rialzo annuo del 52,11%, a 11.600 miliardi di won (10,7 miliardi di dollari).

Il dato dei profitti operativi è di 15.600 miliardi di won, a +58,03% rispetto all’anno precedente, e con un miglioramento del 3,27% rispetto al risultato, già da primato, dell’ultimo trimestre 2017.  Aumentano in modo progressivo e costante le vendite, che tra gennaio e marzo hanno fatto registrare un +19,82%, a quota 60.500 miliardi. Confermate anche in questo caso le stime preliminari di inizio mese, con i microprocessori e le schede di memoria per gli smartphone a fare la parte del leone: gli utili operativi del comparto sono stati infatti di 11.550 miliardi, quasi il doppio rispetto a quanto registrato un anno fa, su un fatturato da 20.780 miliardi: risultato che evidenza un rapporto profitti/vendite al 55,6%, massimo storico per la società.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5