Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SMARTPHONE

Il rilancio di Samsung, svelato il Galaxy Note 8

Fotocamere e display i punti forti del phablet con cui la casa sudcoreana torna all’attacco dopo il flop del modello precedente. Lancio sul mercato il 15 settembre, a ridosso della presentazione del nuovo iPhone di Apple. In Italia preordini da oggi. Costa 999 euro

24 Ago 2017

A.S.

Sono la telecamera e il display i “punti forti” del nuovo Galaxy Note 8, lo smartphone top di gamma di Samsung appena appena lanciato sul mercato. Avrà il compito di far dimenticare la disavventura del suo predecessore, il famigerato Note 7, passato alla storia per essere stato ritirato dal mercato poche settimane dopo il lancio. A causare il “flop” un difetto alla batteria, con diversi esemplari che avevano preso fuoco durante la fase di ricarica.

La nuova fotocamera, sottolinea Samsung, è “la migliore per smartphone mai realizzata”, mentre lo schermo Infinity Display Super Amoled Quad HD+ misura 6,3 pollici. Lo smartphone sarà disponibile nei negozi italiani dal 15 settembre a 999 euro, ma è già possibile preordinarlo ricevendo in omaggio, registrando il telefono su Samsung Members, l’accessorio Dex per trasformare lo smartphone in un desktop.

Galaxy Note 8 è dotato di due fotocamere posteriori da 12 Mp con tecnologia Ois (optical image stabilization) sia per l’obiettivo grandangolare che per il teleobiettivo. Per offrire caratteristiche ancora più avanzate per le foto, la funzionalità Messa a fuoco live di Galaxy Note 8 consente di controllare la profondità di campo, regolando l’effetto di sfocatura in modalità di anteprima e dopo lo scatto. In modalità acquisizione doppia, entrambe le fotocamere posteriori scattano due foto contemporaneamente e consentono di salvare entrambe le immagini: uno scatto ravvicinato con il teleobiettivo e uno scatto grandangolare che mostra l’intero sfondo. L’obiettivo grandangolare dispone di un sensore dual pixel con funzione auto focus rapida, per scattare foto più nitide e chiare anche in condizioni di scarsa illuminazione. Galaxy Note8 è inoltre dotato di una fotocamera anteriore da 8 MP con smart auto focus, per la massima nitidezza anche per i selfie e le videochiamate.

Il nuovo phablet conta su 6 gigabyte di Ram, processore da 10 nm e la memoria è espandibile (fino a 256 Gb). Migliorata anche la S Pen, la stilo fornita assieme al Galaxy Note 8 che permette di interagire con il telefono. La nuova periferica è dotata di una punta sottile, una maggiore sensibilità alla pressione. Galaxy Note 8 è dotato di ricarica wireless rapida.

”Non dimenticheremo mai quanto accaduto lo scorso anno”, afferma DJ Koh, presidente della divisione Mobile communications business di Samsung, durante il lancio del Galaxy Note8, riferendosi al caso “note 7”. Koh ha ringraziato il pubblico per la fedeltà mostrata nei confronti del Note nonostante le difficoltà.

In Italia il nuovo Galaxy può essere preordinato già da oggi in tutti i negozi Vodafone, dove sarà in vendita a partire dal 15 settembre. Con la prenotazione si potrà ricevere un Samsung DeX in omaggio, che consente di trasformare lo smartphone in un desktop. Prezzo d’acquisto a 999 euro o a rate in abbinamento a un’offerta Vodafone. In particolare le versioni Gold e Black possono essere acquistate con l’offerta Vodafone RED (minuti e SMS illimitati e 8GB) a 15 euro ogni 4 settimane (con contributo iniziale di 299,99 euro). In omaggio 2GB aggiuntivi ogni 4 settimane

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link