Sap-InfoCert, partnership sulla fatturazione elettronica - CorCom

Sap-InfoCert, partnership sulla fatturazione elettronica

Firmato un accordo per la certificazione e l’integrazione nella piattaforma Sap Aif della soluzione cloud Legalinvoice PA enterprise di InfoCert: alle imprese viene offerta un’interfaccia semplice per gestire la fatturazione elettronica

16 Lug 2014

Patrizia Licata

Sap e InfoCert hanno stretto un accordo per la certificazione e l’integrazione nella piattaforma Sap Aif (Application interface framework) di Legalinvoice Pa enterprise, la soluzione in cloud di InfoCert che abilita all’adempimento dell’obbligo di fatturazione elettronica verso la Pa entrato in vigore dallo scorso 6 giugno.

Sap Aif è una soluzione che consente di monitorare e gestire facilmente una molteplicità di interfacce applicative tra sistemi Sap e non-Sap. Grazie all’accordo, i clienti Sap avranno la possibilità di accedere a una soluzione in cloud per l’emissione di fatture elettroniche verso la pubblica amministrazione direttamente dal loro ambiente Erp, azzerando la necessità di specifiche implementazioni interne per l’adeguamento all’obbligo. A garanzia degli utenti, la certificazione sancisce l’interoperabilità tra le infrastrutture Sap e InfoCert e l’affidabilità del servizio.

Come noto, Sap è uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni software per il business, mentre InfoCert è una Certification Authority con più di cinque milioni e mezzo di certificati di firma digitale, un milione e quattrocentomila caselle di Posta elettronica certificata e circa 600 milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva.

WHITEPAPER
Costruire agilità in modo rapido per la tua azienda: 5 passi essenziali
Digital Transformation
Storage

“Siamo orgogliosi della partnership con Sap, che conferma la versatilità e l’adattabilità di Legalinvoice Pa ai sistemi esterni”, commenta Pierpaolo Benintende, direttore Marketing di InfoCert. “A pochi mesi dal lancio la nostra soluzione si è già affermata per la sua capacità di offrire uno strumento semplice e vantaggioso per la gestione delle procedure di fatturazione verso la Pa”.

Il ricorso al servizio da parte dei clienti Sap avviene secondo un ciclo procedurale semplice, automatizzato e completo. La soluzione, infatti, consente l’indispensabile dialogo con il Sistema di interscambio di Sogei (Sdi), l’infrastruttura che si occupa di ricevere i flussi di fatture elettroniche destinate alla Pa e di destinarli verso gli uffici competenti. Inoltre, comprende tutti i livelli di notifica previsti dalla regole tecniche e, soprattutto, integra in modo nativo i servizi InfoCert di Firma digitale, di Posta elettronica certificata e di Conservazione a norma richiesti per lo svolgimento della procedura.

“Con questo accordo intendiamo aiutare le imprese ad adempiere all’obbligo di fatturazione elettronica, assicurando un’interfaccia assolutamente semplice e intuitiva attraverso cui gestire l’intero processo”, ha dichiarato Massimiliano Ortalli, General business & ecosystem director, Sap Italia. “Unendosi in un unico sistema integrato, le soluzioni di Sap e InfoCert offrono nuove opportunità di semplificazione e competitività alle aziende di ogni dimensione”.